il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Ultime dalla banda della Magliana

Ultime dalla banda della Magliana

(2 Aprile 2012) Enzo Apicella
Inchiesta Orlandi. Neanche questa volta sarà controllata la tomba di Enrico De Pedis, nella chiesa di Sant'Apollinare a Roma

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Stato e istituzioni)

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Arrivano i venditori di pentole di Renzi e della Boschi

(10 Giugno 2016)

pentole

Il gran ciarlatano e l'etrusca bionda hanno preparato la campagna per il sì al referendum costituzionale. Sono previsti 10 mila comitati, dalle 10 alle cinquanta persone ciascuno, «una gigantesca campagna porta a porta, casa per casa» con decine di migliaia di volontari. (Carlo Bertin, La Stampa, 03.05-2016)
Chi paga? Anche se tutti lavorassero gratis, sarebbe una grossa cifra per gli opuscoli, i volantini, gli spostamenti... Dobbiamo fare molta attenzione su questo punto, anche perché la storia degli 80 euro che devono essere restituiti ci ha insegnato qualcosa sulla finanza renziana. Probabilmente si era ispirato a un gioco che si faceva una volta, quando le strade non erano ancora intasate di macchine: un gruppo di ragazzini metteva per terra un portafoglio stracolmo di carta, legato con un filo, e si nascondeva in un portone (allora non c'era il citofono e chiunque poteva entrare). Quando una signora, uscita per la spesa, cercava di prendere il portafoglio, i ragazzini glielo sottraevano tirando la cordicella e uscivano gridando: "Eh. eh, signora!" Qualche parente anziano deve averlo raccontato a Renzi.
Oggi, invece, si è ispirato ai Testimoni di Geova e ai venditori del Folletto.
Dobbiamo ben guardarci dal rispondere seriamente alle loro sollecitazioni. Renzi ha sempre preso in giro chi l'ascoltava, dobbiamo rendergli la pariglia. Le risposte da dare, quando i venditori di pentole costituzionali si presentano, sono lasciate alla fantasia, ma se qualcuno ha bisogno di suggerimenti, si può rispondere:
"Grazie, ho appena comprato una batteria di pentole..."oppure, "Ho già un Folletto del '93", “Non leggo La Torre di Guardia”, " Ho un conoscente che ha comprato titoli consigliati da Banca Etruria", “Come purgante preferisco il confetto Falqui” o, alla maniera genovese, "Abbiamo già dato".

Michele Basso

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «"Terza Repubblica"»

Ultime notizie dell'autore «Michele Basso (Savona)»

3286