il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

No TAV

No TAV

(29 Gennaio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Storie di ordinaria repressione)

  • Senza Censura
    antimperialismo, repressione, controrivoluzione, lotta di classe, ristrutturazione, controllo

9 giugno 1986 - 19 giugno 2005 Sosteniamo la resistenza dei rivoluzionari prigionieri!

(19 Giugno 2005)

Il 19 Giugno del 1986, in Perù, vennero massacrati nelle carceri circa 300 prigionieri appartenenti al Partito Comunista e all'Esercito Popolare di Liberazione. Da allora in poi, la data del 19 Giugno, definita 'Giorno dell'Eroismo' dai compagni peruviani, è divenuta, in tutto il mondo, occasione per rilanciare la solidarietà di classe ai rivoluzionari e alle rivoluzionarie rinchiusi nelle galere dell'imperialismo.

Nell'ambito della 'guerra al terrorismo' lanciata dalla cricca di Bush dopo gli attacchi dell'Undici Settembre 2001, la repressione diventa il perno delle politiche tese a ridisegnare un nuovo ordine mondiale funzionale agli interessi dell'una o dell'altra potenza imperialista.

Manifestare il proprio appoggio ai prigionieri e alle prigioniere politiche in ogni parte del mondo significa quindi affermare che resistere al macello voluto dai padroni è legittimo e necessario.

Il 20 Giugno 2005, alle ore 21.00, presso il bar Knulp di via Madonna del Mare 7/a, proiezione del video 'Donne in lotta' sulla resistenza delle compagne palestinesi nelle carceri sioniste.

Organizzano i compagni del Gruppo 'Primo Maggio 1945'

2793