il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Ercole

Ercole

(17 Giugno 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Capitale e lavoro:: Altre notizie

Taranto, 29 luglio: occupy Renzi

(22 Luglio 2016)

Per il 29 luglio abbiamo notificato alla questura - nel caso Renzi sia a Taranto come annunciato -
l’occupazione di piazza Garibaldi dal mattino fino alla partenza di Renzi –
si prega di permettere la protesta dei cittadini – senza zone proibite e altro, che peraltro se immotivate dal punto di vista della libertà di manifestare sancita dalla Costituzione non saranno accettate

proponiamo una OCCUPY –RENZI
rivolta a tutti i lavoratori, precari,disoccupati, giovani, donne, migranti, cittadini di taranto e provincia,

contro il 10° decreto Ilva per il lavoro, la sicurezza,la salute, la tutela dell’ambiente, l’ambientalizzazione, le bonifiche, il risanamento dei quartieri inquinati
contro il jobs act- per il lavoro ai disoccupati, il salario garantito ai senza reddito, le case, i trasporti, i servizi sociali
contro il piano sanitario nazionale e regionale, contro ogni chiusura degli ospedali e dei servizi ospedalieri e sanitari nella nostra provincia, contro i ticket sanitari...
contro temparossa, inceneritori, discariche
contro gli aumenti di tariffe elettriche, gas, acqua, tassa sui rifiuti e tasse in genere...
contro la ‘buonascuola’ per una scuola gratuita e di massa, per l’assunzione, stabilizzazione, salario e orario contrattuale pieno, di tutti i precari insegnanti, personale scolastico, lavoratori delle pulizie scuole e asili
contro l’HOT spot a taranto, per l’accoglienza e la libera circolazione dei migranti,

chiediamo alle associazioni ambientaliste e a ogni tipo di associazione a unirsi in piena autonomia alla manifestazione,

chiediamo alle organizzazioni sindacali tutte, di promuovere scioperi che permettano la più ampia partecipazione di operai ilva indotto, operai di tutte le fabbriche in attività, cassintegrati,lavoratori di ogni settore, pensionati,

tutti insieme siamo forti e facciamo sentire un grande grido di protesta e proposta di tutta la città del lavoro, della salute del nuovo sviluppo al servizio della trasformazione della città.

Slai Cobas per il Sindacato di Classe - Taranto

3783