IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c3:o49090

 

SPOLETO: L’ARTE RAPPRESENTA I DANNATI DELLA TERRA ALLA SETTIMANA DELLA CULTURA OPERAIA

Dal 5 all'11 settembre

(23 Agosto 2016)

casa rossa

L’arte è espressione e comunicazione. Nel passato recente e lontano essa ha spesso saputo rappresentare i sogni e i bisogni degli ultimi, di chi si è visto per secoli rubare il frutto del proprio sudore. Poeti, pittori, scultori, musicisti, hanno parlato contro le guerre dei potenti, l’odio razziale, il ricatto del denaro. Ne hanno mostrato gli effetti, i drammi, il bisogno di riscatto del lavoro, di liberazione e di giustizia. Oggi sembra che questo impegno si sia allentato e gli artisti si siano allontanati dall’impegno sociale. Il liberismo dominante, le logiche di mercato sono penetrate in modo profondo e non poteva essere diversamente, anche nella cultura. Rimaniamo convinti che nelle società post democratiche del XXI secolo, segnate dalle guerre dei potenti, dalle migrazioni dei poveri,dalla cancellazione dei diritti dei lavoratori, dalle rapine monetarie delle grandi banche del mondo, dal plagio mediatico dell’informazione asservita ai detentori dei grandi capitali, l’arte potrà ancora svolgere un ruolo fondamentale nella presa di coscienza degli attuali rapporti di produzione e per una rinata volontà di lotta delle classi popolari. Siamo a disposizione di tutti coloro che vogliono proporre le proprie opere nei giorni della settimana della cultura operaia.

Contattateci casarossaspoleto@gmail.com.

Casa Rossa - Spoleto

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Culture contro»

Ultime notizie dell'autore «Associazione Culturale Casa Rossa»

3472