il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Dio

Dio

(15 Gennaio 2010) Enzo Apicella
Un terremoto devasta Haiti

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Ospedali nelle zone a rischio, servirebbero 4 miliardi. Ma come sono messi gli ospedali toscani?

(1 Settembre 2016)

Gli ospedali pubblici sono i fanalini di coda nei processi di ristrutturazione , questo avviene su tutto il territorio nazionale. Come ha dimostrato una volta di più la catastrofe del terremoto che Ricordiamo che a L’Aquila l'ospedale fu distrutto, così è avvenuto con l’ospedaletto di Amatrice . Nel 2009 una commissione d’inchiesta del Senato focalizzò l'attenzione sulla edilizia sanitaria e alcune ricerche sul campo stabilirono che per la messa in sicurezza di tutti gli ospedali italiani sarebbero stati necessari 30 miliardi individuando tra gli interventi prioritari alcune aree a rischio sismico
Sono passati anni ma poco o nulla è stato fatto, anzi il 35% degli ospedali è stato costruito prima del 1940 e le strutture più moderne palesano non pochi problemi strutturali.

delegati e lavoratori indipendenti
sindacato generale di base Toscana

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Nessuna catastrofe è "naturale"»

6728