il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Ora pro nobis

Ora pro nobis

(31 Ottobre 2010) Enzo Apicella
Si torna all'ora solare. La notte dura un'ora in più

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Stato e istituzioni)

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

NO

(5 Dicembre 2016)

Nella notte di questo straordinario risultato arrivato grazie al dato di partecipazione al voto più alto degli ultimi anni è il caso di sottolineare un aspetto fondamentale che esula dall’analisi della difficile prospettiva politica e dalle rilevazioni sui numeri che pure sarà necessario sviluppare nelle prossime ore.
Si è discettato molto sull’eterogeneità dei vincitori, sul ruolo delle forze di destra e di quelle populiste: in realtà un vincitore c’è, in una dimensione netta e inequivocabile.
Ha vinto la Repubblica fondata sulla centralità del Parlamento; ha vinto l’idea del Parlamento specchio del Paese: si è evitato il pericolo di un presidenzialismo truccato e di una limitazione secca delle libertà democratiche.
Ha vinto la Costituzione elaborata da quell’Assemblea Costituente sorta all’indomani dell’alba radiosa della Liberazione.
E’ questa la considerazione da fare in queste ore: nelle prossime, naturalmente come è già stato osservato, ci sarà spazio per analisi più specifiche avviandoci a riflettere ed agire in una situazione resa difficile e complessa dalla crescita enorme delle disuguaglianze e dello sfruttamento registrate nel corso di questi anni nei quali, in un quadro europeo di vero e proprio strangolamento delle condizioni materiali di vita, l’Italia è stata davvero governata male.

Franco Astengo

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «"Terza Repubblica"»

Ultime notizie dell'autore «Franco Astengo»

2967