il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Raffaele De Grada 1916 2010

Raffaele De Grada 1916 2010

(4 Ottobre 2010) Enzo Apicella
E' morto all’età di 94 anni Raffaele De Grada, comandante partigiano, medaglia d’oro della Resistenza, critico d'arte.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Memoria e progetto:: Altre notizie

GENZANO. PCI: SUCCESSI CON RICOSTITUZIONE PARTITO. ELETTO NUOVO SEGRETARIO EMILIANO BERNONI

Dopo successo a referendum, cambio della guardia al partito: Seu segretario PCI regionale; Emiliano Bernoni nuova guida PCI a Genzano.

(16 Dicembre 2016)

Con la ricostruzione del PCI, anche a Genzano primi successi col NO al referendum e nuova direzione politica. Infatti, a seguito della elezione di Virgilio Seu a segretario regionale PCI, questi ha lasciato l'incarico ora dato all'unanimità dal partito genzano all'ex vicesindaco Emiliano Bernoni.

Sabato 3 Dicembre a Genzano il Comitato Direttivo della Sezione “Luigi Longo” del Partito Comunista Italiano ha eletto, all'unanimità, come segretario cittadino, il compagno Emiliano Bernoni, militante della sezione dal 1994 (iniziando con i Giovani Comunisti in Rifondazione comunista e, successivamente, con i Comunisti Italiani), assessore alle politiche sociali del Comune di Genzano dal 2011 al 2016. A coordinare i lavori della riunione, il neo eletto segretario regionale del Lazio del Partito Comunista Italiano Virgilio Seu che ha lasciato l'incarico a Genzano per poter portare avanti il nuovo ruolo. Di fatto, a Genzano, il Partito Comunista italiano, ricostituitosi a Bologna a giugno, si è trovato subito ad affrontare le elezioni comunali riuscendo ad ottenere un risultato ragguardevole (6.45%). Importantissimo è stato anche l'impegno profuso per la battaglia referendaria che ha visto il Partito comunista sempre in prima linea per la difesa della Costituzione e che è stato ampiamente ripagato dallo schiacciante risultato ottenuto dal NO anche nel nostro Comune. Moltissime le adesioni che in questi mesi stanno arrivando al Partito, con un tesseramento che vede una crescita degli iscritti, soprattutto tra i giovani, a testimonianza della bontà del lavoro di ricostruzione che si sta portando avanti. Il neo segretario Bernoni, nel suo intervento, ha ringraziato a lungo per il delicato, ma nello stesso tempo prestigioso, incarico a cui i compagni di Genzano lo hanno chiamato, impegnandosi a portare avanti sul territorio un lavoro sempre più capillare per il rafforzamento del Partito stesso. Nell’attività prossima, verranno affrontate tematiche importanti che riguarderanno sia la politica locale che quella nazionale. Molto lavoro dovrà essere fatto anche attraverso l'uso dei nuovi sistemi di comunicazione via internet per raggiungere, in tempi rapidi, sempre più persone ma prioritario resta l'impegno ad essere ancora più presenti tra i cittadini ed i lavoratori, con iniziative nel territorio e con periodici incontri che vedano il coinvolgimento della nostra popolazione. L’Italia sta attraversando una difficile crisi economica e sociale che sta minando, da tempo, le stesse basi della vita sociale anche a Genzano. Per questo noi ci rivolgiamo a tutti i compagni e cittadini, ovunque collocati, affinchè intraprendano con noi questo importante lavoro di ricostruzione del Partito e di un collettivo di militanti che possa essere protagonista dei futuri appuntamenti della nostra città.

Maurizio Aversa

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie dell'autore «Comunisti Italiani»

4565