il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Per i tre operai della Fiat

Per i tre operai della Fiat

(25 Agosto 2010) Enzo Apicella
Melfi. La Fiat licenzia tre operai, il giudice del lavoro li reintegra, la Fiat li invita a rimanere a casa!

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Licenziamenti politici)

Cosemi (Cagliari): scioperano e vengono licenziati

(15 Giugno 2005)

Avevano scioperato in nome della sicurezza sul posto di lavoro, chiedendo alla loro azienda, la Cosemi, la valutazione dei rischi.
Per tutta risposta hanno ricevuto tre lettere di licenziamento.

La reazione tra i compagni di lavoro non si è fatta attendere.
Il primo a ricevere la lettera di licenziamento è stato Salvatore Dessì: lunedì notte con la sua tenda e si è accampato davanti ai cancelli della Portovesme srl (Cagliari), dove l'azienda svolge manutenzioni.

Le motivazioni del licenziamento sono: astensione dal lavoro non giustificata, insulti e minacce fisiche ai responsabili della ditta.
Tutto negato con forza dall'operaio.

Ieri mattina i licenziati sono diventati tre: a Dessì si sono aggiunti Massimiliano Lampis e Gesualdo Concas.

Davanti ai cancelli è scoppiata la tensione, con tanto di denuncia ai carabinieri per uno scontro tra un dirigente della Cosemi e un delegato Cgil.
Un altro operaio ha ricevuto un ammonimento ed è stato sospeso dal lavoro per cinque giorni.

Per questa mattina è prevista un'assemblea del coordinamento appalti e con molta probabilità tutti i dipendenti degli appalti si fermeranno in segno di solidarietà con i tre operai licenziati.

4069