il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Articolo 18

Articolo 18

(13 Marzo 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Flessibili, precari, esternalizzati)

CHI TOCCA UNO TOCCA TUTTI

(26 Settembre 2017)

Il furore antiproletario padronale e statale si è accanito ancora una volta su lavoratori in lotta. Ieri sera, lunedì 25/9, intorno alle 21, una vera e propria squadraccia di picchiatori, provenienti da varie località ha aggredito in puro stile fascista i lavoratori che da 8 giorni presidiano i cancelli della SDA di Carpiano, a sud-est di Milano, facendo alcuni feriti. Organizzati dai SICOBAS, i lavoratori, in gran parte immigrati, sono in lotta per impedire che l'ennesimo, improvviso cambio d'appalto (tattica ormai d'uso comune da parte del padronato) si traduca in una raffica di licenziamenti. Il manipolo di picchiatori fra 100 e 200 Ha goduto del tempestivo appoggio delle forze dell'ordine: chi ancora nutre illusioni sul ruolo e la natura dello Stato democratico nato dalla Resistenza e non vede ( o non vuol vedere) che esso è e sarà sempre schierato a difesa degli interessi del Capitale, può solo essere definito, nel migliore dei casi, un utile idiota.
È necessaria e urgente la più ampia mobilitazione e solidarietà concreta e non solo a parole, da parte di tutti i lavoratori, nella consapevolezza che questi episodi che da anni si ripetono e sono destinati a moltiplicarsi in futuro non sono fatti isolati, corrispondono a una precisa strategia repressiva, padronale e statale, mirante a terrorizzare, isolare e frantumare il fronte delle lotte che invece va ampliato e irrobustire e deve farsi carico, come obiettivo principale, della difesa reale di tutti i proletari in lotta.

Il programma comunista
(Partito comunista internazionale)

2255