il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Zuccotti Park

Zuccotti Park

(16 Novembre 2011) Enzo Apicella
New York. Il sindaco Bloomberg ordina: via da Wall Street. Sgomberato Zuccotti Park. 200 arresti

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

'A PENZIONE

(21 Novembre 2017)

A penza' a 'a Penzione me scoraggio
me sembra 'n miraggio,
piu' 'a bramo piu' s'allontana
sott' i piedi er domani te frana,

quanno stai pe' acchiappalla
se sfila come 'na palla
perchè dice che “campi de piu'”
quindi poi lavora' a testa 'n giu'!

Grazie a Dini Monti e la Fornero
er triangolo nero
ar servizio der padrone vero
e dell'Europa dar programma austero.

I tre servi ch'hanno ammazzato
anni de pena ar lavoro ch'hanno aumentato,
'a quiescienza rimannato
a dopo morto sotterato!

A noi ferovieri
ch'hanno fatto neri
9 anni in piu' pe' di',
'ntanto 'n attesa de quer di'
molti di noi stanno a mori',

chi sopravvive stanco sfiancato
all'idea ch'ha quasi rinunciato,
'n domani garantito, guadagnato
'n quattr' e quattr'otto s'è trasformato
in un sogno sbiadito.

Eppure nun è annata sempre cosi'
quann'er diritto der lavoro nun stava all'a b c,
c'è stato 'n antro modo de campà
da lavorà e da smette da faticà.

Mi' padre machinista per esempio
se n'è ito prima de 'sto scempio
nell'83 der secolo passato
dopo 35 anni de machina da ch'era entrato,

mbè ancora prima da mori'
me raccontava de quanno doveva parti'
fin'all'urtimo co' 'no sforzo sovrumano
sospirava ancora de “tartaruga” e de “Kaimano”.

Pe' di' che 'n passato se ne semo annati
però senza esse' schifati,
alla ferovia rimanenno attaccati
pe' li tanti anni de lavoro a lei dedicati.

Co' dignità rispetto e onore,
de giorno de notte de festa a tutte l'ore!

Mò 'nvece a causa de 'sti briganti
ar lumicino semo ridotti tutti quanti,
grazie a 'n branco de papponi
governo partiti sindacatoni.

Tutti d'accordo disumani
ch'hanno levato er domani,
era “ l'Europa che ce lo chiedeva”
e 'na generazione ' a speranza perdeva!

Mò li stessi che l'hanno firmata
'a legge Fornero mor'ammazzata,
'a penzione pe li vecchi rimannata
pe' li giovani abolita,

e quelli ch'er rospo ch'hanno fatto digeri'
come 'r sindacato cgil-cisl-ui',
fanno ammuina senz'intenzione come le cicale
chiamanno addirittura a 'o “sciopero generale”......

Buffoni! Ma chi ve crede?
E' finita 'a nostra buonafede!

Tra elezioni e “tavoli”
se fanno solo i loro cavoli,
dopo avecce bastonato come 'r mulo
continuano a pijacce per il culo.

Vonno er voto de li sopravvissuti,
de quelli che aspettanno e lavoranno nun so' caduti,
vonno 'n posto ar tavolo de' 'a “concertazione”
contro de noi a servi' 'r padrone.

Noi ne' rispetto de chi s'è morto, ferito, esaurito
decretamo ch'er tempo de' 'a pazienza è finito,
partitacci nun ve votamo,
'e tessere sindacali 'e strappamo.

'A penzione nun la pijeremo
ma a tutti voi ve scaricamo!


Pino feroviere

Pino ferroviere

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Difendiamo pensioni e TFR»

Ultime notizie dell'autore «Pino Ferroviere»

4286