IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c3:o51338

 

Capitale e lavoro:: Altre notizie

POMIGLIANO: 1° MAGGIO OPERAIO “CON I VALORI DELLA RESISTENZA”

(30 Aprile 2018)

L’ Assemblea Operaia Nazionale promossa dai sindacati Slai cobas e SlaiProlCobas si terrà dalle ore 10.30 nei locali dell’Aula del Consiglio Comunale della cittadella operaia.

A centro dell’iniziativa 'l’emergenza democratica ed occupazionale'

“Altro che 'presunta modernità del cosiddetto pensiero neo-liberista'”… dichiara Mara Malavenda che presenterà a nome dei due sindacati la relazione introduttiva al dibattito nell’assemblea pubblica del 1° maggio… “quando in nome della presunta 'modernità neo-liberista' e sulla falsariga del modello-Marchionne l’intero sistema politico-istituzionale e sindacale si adopera al progressivo azzeramento di tutti i principi basilari della democrazia mettendo il sistema economico in posizione dominante, ed i lavoratori in uno stato di inferiorità sociale e normativa, allora possiamo ben dire che ci troviamo di fronte ad un vero e proprio 'attentato al principio lavorista della Costituzione italiana' che vuole riportarci ad un passato di infausta ed antica memoria: a quel tragico 'regime liberista' già intercorso tra lo Statuto Albertino del 1848 e l’era fascista e sconfitto dalla Lotta Partigiana di Liberazione”

LE RAGIONI CI SONO TUTTE:

73 anni fa, il 25 aprile del 1945, con la proclamazione dell’insurrezione generale da parte del Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia, la lotta partigiana liberò il nostro paese dalla guerra e dalla feroce dittatura nazifascista aprendo la strada ai lavoratori per le successive conquiste delle libertà sociali e politiche. La Lotta di Liberazione rappresentò inoltre l’indispensabile e sostanziale premessa che consentì la stesura della Costituzione Italiana varata il 22 dicembre del 1947 dall’Assemblea Costituente.

Pomigliano d’Arco, 30 aprile 2018

Slai cobas
SlaiProlCobas

2818