il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Aiuto!

Aiuto!

(2 Maggio 2012) Enzo Apicella
A Torino contestato Piero Fassino al corteo del primo maggio. La polizia interviene con una carica pesante e immotivata.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • DALLA TORNATA ELETTORALE DEL 20/21 SETTEMBRE UTILI INDICAZIONI PER LA BORGHESIA
    Corsa contro il tempo per l'instaurazione di un "governo forte"
    (23 Settembre 2020)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI
    (Stato e istituzioni)

    SITI WEB
    (Stato e istituzioni)

    FINITA O QUASI LA SBORNIA ELETTORALE SI TORNA FINALMENTE A MANIFESTARE E A RIEMPIRE LE PIAZZE

    (17 Giugno 2018)

    corteo usb

    Il 14 giugno hanno ricordato la liberazione di Spoleto uomini coraggiosi che non intendono arretrare di fronte alla barbarie che avanza: Giancarlo Donati figlio di Enito Donati oppositore del fascismo e uomo della resistenza clandestina, Don Gianfranco Formenton impegnato in prima fila nell'aiuto agli immigrati e contro il razzismo e per questo oggetto di violente intimidazioni, Carmelo Parente avvocato di Francesco Spitella che ne ha ricordato la figura e l'impegno morale da mantenere di intitolargli uno dei luoghi in cui visse e si batté per la libertà.
    Il 16 giugno insieme ai compagni dell'USB di Perugia e Terni e ai compagni di Potere al Popolo di Terni, siamo stati a Roma a protestare insieme ai compagni di lavoro di Soumayla Sacko, sindacalista USB assassinato dai proprietari della terra. DALLE PAROLE AI FATTI. SU LA TESTA !



    Bisogna sapere che la polizia di questo governo agisce così: Italia come il Guatemala 1990. Siamo arrivati a Fiano Romano, hanno dirottato il bus su una piazzola. Hanno ordinato a tutti di scendere con toni forti. A chi chiedeva perchè , hanno risposto siamo la POLIZIA. HANNO VIDEOREGISTRATO I DOCUMENTI DI TUTTI ( C'ERANO BAMBINI DI 10 ANNI E ANZIANI DI 70). Poi c'hanno detto esattamente queste parole: "tutti al muro", poi: dobbiamo perquisirvi. Aprite gli zainetti. Quindi perquisizione. E poi con fare perentorio: "tutti via, subito !" Italia 2018 come Centroamerica 1990.

    Associazione culturale CASA ROSSA

    3015