il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Gaza

Gaza

(5 Aprile 2013) Enzo Apicella
Dopo una tregua lunga quasi cinque mesi, la notte scorsa l'aviazione israeliana ha nuovamente bombardato la Striscia di Gaza

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 77 di "Alternativa di Classe"
    (23 Maggio 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Palestina occupata)

    Mancanza di medicinali mette a rischio vita di malati di cancro di Gaza

    (13 Agosto 2018)

    agenzia stampa infopal

    Gaza-PIC. Il ministero della Sanità palestinese a Gaza ha affermato che, da domenica, l’ospedale al-Rantisi non può più fornire ai pazienti oncologici la chemioterapia.

    Il portavoce del ministero, Ashraf al-Qedra, ha dichiarato sabato che i magazzini del ministero della Sanità e dei suoi ospedali hanno esaurito le medicine essenziali utilizzate per trattare il cancro.

    Qedra ha avvertito che l’incapacità di fornire cure a centinaia di malati di cancro avrebbe messo le loro vite in reale pericolo, sottolineando la necessità di trovare una soluzione rapida alla crisi di medicinali a Gaza.

    Secondo le autorità sanitarie di Gaza, il 90% dei farmaci necessari per il trattamento del cancro è diventato indisponibile negli ospedali e nei centri medici.

    Questa scarsità di forniture mediche e di droghe si è gradualmente aggravata da quando il ministero della Sanità di Ramallah ha deciso di non fornire più a Gaza la sua quota di medicine, che vengono concesse dai Paesi donatori.

    Traduzione per InfoPal di F.H.L.

    3532