il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Sacrifici uguali per tutti

Sacrifici uguali per tutti

(19 Novembre 2011) Enzo Apicella
Il governo Monti: "I sacrifici per risanare il debito e far ripartire la crescita saranno equi"

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Stato e istituzioni:: Altre notizie

Grezzana-Stallavena (VR), 29 settembre. Mano nella Mano contro l'omofobia

(25 Settembre 2018)

mano nella mano contro l'omofobia

La notte fra mercoledì 12 e giovedì 13 settembre Angelo e Andrea hanno subito a casa loro una brutale aggressione di natura omofoba. Alle gomme dell'auto tagliate e alle “solite” (ma non per questo meno gravi) scritte di minaccia fin sulle scale della loro abitazione accompagnate da svastiche, si è aggiunto stavolta qualcosa di ancora più allarmante. Andrea, affacciatosi alla porta di casa perché aveva sentito dei rumori, è stato investito in pieno viso e sul corpo da un getto di benzina. L’aggressore (o gli aggressori) sono scappati lasciando dietro di sé (di loro) tre taniche di benzina e una bomboletta di vernice nera. I materiali con cui sono stati compiuti questi odiosi gesti.

L'aggressione ha lasciato attonite tutte e tutti, anche chi si confronta quotidianamente con la violenza omofoba e sessista della città di Verona e della sua provincia.

Le indagini sono ancora in corso, quindi non conosciamo ancora i nomi dei colpevoli. Tuttavia, non possiamo attendere oltre per manifestare apertamente la nostra solidarietà a una coppia gay che ha subìto un gravissimo attacco di stampo omofobo. Il nostro cammino insieme a loro, dunque, prosegue.

Siamo infatti già stati e già state accanto ad Angelo e Andrea: lo scorso agosto, mentre passeggiavano mano nella mano in Piazza Bra, erano stati insultati e schiaffeggiati da un gruppo di giovani, perché sono omosessuali. Con loro ci siamo mobilitate e mobilitati con un corteo di solidarietà. Con noi erano presenti mille persone, unite "mano nella mano".

Sabato 29 settembre torneremo a manifestare con la stessa forza, con lo stesso obiettivo e con lo stesso slogan. Per Angelo e Andrea, certamente, ma non solo. E mentre il silenzio istituzionale diventa sempre più assordante, le strade dei comuni di Grezzana e Stallavena si riempiranno di persone capaci di dire con chiarezza basta all’omofobia, quella strisciante e quella apertamente violenta.

Sabato 29 settembre, l'appuntamento è alle ore 15.00 in centro a Grezzana. Da lì si partirà "mano nella mano" per arrivare nel centro di Stallavena. La manifestazione è stata voluta dal Circolo Pink e da Arcigay Verona Pianeta Milk, ma supportata dalle cittadine e dai cittadini, dalle ragazze e dai ragazzi dei due comuni coinvolti.

Partenza corteo ore 15.00 da Piazza Carlo Ederle a Grezzana di Verona.

Per adesioni: info@circolopink.it - info@arcigayverona.org

Adesioni:
Potere al Popolo Verona
Antéros LGBTI Padova
Sat Pink Verona - Servizio Accoglienza Trans
Studenti Per - Accademia di Belle Arti di Verona
Unione degli Universitari - UDU Verona
Rete degli Studenti Medi Verona
Lieviti Associazione BLGTI+ (Arcigay)
Liberi e Uguali - Verona
Collettivo Kosmos
Pink Refugees Verona
Partito Comunista Italiano
Federazione Giovanile Comunista Italiana
Possibile Verona
Assemblea 17 dicembre
Chiesa Pastafariana Italiana
ASU - Associazione Studenti Universitari
PD cittadino di Verona
Non Una Di Meno Verona
Verona -Sinistra in Comune

Circolo Pink e Pianeta Milk - Verona Lgbt Center arci-arcigay

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie dell'autore «circolo Pink - Verona»

2594