il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Il nuovo che torna

Il nuovo che torna

(30 Agosto 2010) Enzo Apicella
Il segretario del PD Bersani propone un "nuovo Ulivo".

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Stato e istituzioni:: Altre notizie

Grezzana-Stallavena (VR), 29 settembre. Mano nella Mano contro l'omofobia

(25 Settembre 2018)

mano nella mano contro l'omofobia

La notte fra mercoledì 12 e giovedì 13 settembre Angelo e Andrea hanno subito a casa loro una brutale aggressione di natura omofoba. Alle gomme dell'auto tagliate e alle “solite” (ma non per questo meno gravi) scritte di minaccia fin sulle scale della loro abitazione accompagnate da svastiche, si è aggiunto stavolta qualcosa di ancora più allarmante. Andrea, affacciatosi alla porta di casa perché aveva sentito dei rumori, è stato investito in pieno viso e sul corpo da un getto di benzina. L’aggressore (o gli aggressori) sono scappati lasciando dietro di sé (di loro) tre taniche di benzina e una bomboletta di vernice nera. I materiali con cui sono stati compiuti questi odiosi gesti.

L'aggressione ha lasciato attonite tutte e tutti, anche chi si confronta quotidianamente con la violenza omofoba e sessista della città di Verona e della sua provincia.

Le indagini sono ancora in corso, quindi non conosciamo ancora i nomi dei colpevoli. Tuttavia, non possiamo attendere oltre per manifestare apertamente la nostra solidarietà a una coppia gay che ha subìto un gravissimo attacco di stampo omofobo. Il nostro cammino insieme a loro, dunque, prosegue.

Siamo infatti già stati e già state accanto ad Angelo e Andrea: lo scorso agosto, mentre passeggiavano mano nella mano in Piazza Bra, erano stati insultati e schiaffeggiati da un gruppo di giovani, perché sono omosessuali. Con loro ci siamo mobilitate e mobilitati con un corteo di solidarietà. Con noi erano presenti mille persone, unite "mano nella mano".

Sabato 29 settembre torneremo a manifestare con la stessa forza, con lo stesso obiettivo e con lo stesso slogan. Per Angelo e Andrea, certamente, ma non solo. E mentre il silenzio istituzionale diventa sempre più assordante, le strade dei comuni di Grezzana e Stallavena si riempiranno di persone capaci di dire con chiarezza basta all’omofobia, quella strisciante e quella apertamente violenta.

Sabato 29 settembre, l'appuntamento è alle ore 15.00 in centro a Grezzana. Da lì si partirà "mano nella mano" per arrivare nel centro di Stallavena. La manifestazione è stata voluta dal Circolo Pink e da Arcigay Verona Pianeta Milk, ma supportata dalle cittadine e dai cittadini, dalle ragazze e dai ragazzi dei due comuni coinvolti.

Partenza corteo ore 15.00 da Piazza Carlo Ederle a Grezzana di Verona.

Per adesioni: info@circolopink.it - info@arcigayverona.org

Adesioni:
Potere al Popolo Verona
Antéros LGBTI Padova
Sat Pink Verona - Servizio Accoglienza Trans
Studenti Per - Accademia di Belle Arti di Verona
Unione degli Universitari - UDU Verona
Rete degli Studenti Medi Verona
Lieviti Associazione BLGTI+ (Arcigay)
Liberi e Uguali - Verona
Collettivo Kosmos
Pink Refugees Verona
Partito Comunista Italiano
Federazione Giovanile Comunista Italiana
Possibile Verona
Assemblea 17 dicembre
Chiesa Pastafariana Italiana
ASU - Associazione Studenti Universitari
PD cittadino di Verona
Non Una Di Meno Verona
Verona -Sinistra in Comune

Circolo Pink e Pianeta Milk - Verona Lgbt Center arci-arcigay

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie dell'autore «circolo Pink - Verona»

4710