il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

ITALIAni BRUCIAno

ITALIAni BRUCIAno

(21 Agosto 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Lavoratori di troppo)

Electrolux: Altri 200 esuberi, i sindacati confederali confermano lo stato di precarietà per i lavoratori di Solaro

(31 Ottobre 2018)

cubuniti

Da anni sentiamo la stessa litania, anzi è sempre in peggio.
E’ necessario un vero piano industriale che metta al centro la salvaguardia del posto di lavoro.

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un aumento dei ritmi, l’eliminazione, di fatto, della mensa e l’espulsione di un centinaio di lavoratori.

Ai lavoratori sono stati chiesti sacrifici economici con la perdita mensile di centinaia di euro con la solidarietà ma nulla è migliorato per i dipendenti.
Oggi ci troviamo ancora con l’annuncio di 200 esuberi, giorni in solidarietà e aumento di lavastoviglie da produrre.

I lavoratori devono essere protagonisti del proprio futuro.
Basta scelte aziendali e sindacali che prevedono un futuro già vissuto e incerto. Un ricatto occupazionale perenne La FLMUniti –CUB lo ribadisce: vogliamo un lavoro garantito e tutelato per le lavoratrici e i lavoratori Electrolux di Solaro.

La riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario, è possibile già da oggi, utilizzando l’innovazione tecnologica a beneficio dei lavoratori.
Salvaguardare la salute riportando la produzione a ritmi di lavoro sopportabili, non siamo delle macchine ma uomini e donne che hanno una dignità.

LE COSE POSSONO CAMBIARE, STA A NOI VOLERLO!

Organizziamo la nostra forza dal basso. Costruiamo l’unità dei lavoratori e
delle lavoratrici per un futuro stabile.

LA LOTTA PAGA!

FEDERAZIONE LAVORATORI METALMECCANICI UNITI
Aderente alla Confederazione Unitaria di Base

2038