il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Auguri

Auguri

(30 Giugno 2010) Enzo Apicella
Giorgio Napolitano compie 85 anni... e continua a firmare le leggi di Berlusconi

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 77 di "Alternativa di Classe"
    (23 Maggio 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI
    (Stato e istituzioni)

    SITI WEB
    (Stato e istituzioni)

    DRAMMATURGIA POPOLARE, ATTUALITA’ E POESIA

    Suggestioni dai versi di Ippolito Nievo

    (2 Novembre 2018)

    ippolito nievo

    Ippolito Nievo

    C’è qualcuno che riconosce la situazione descritta nei versi che seguono e che, a mio avviso, delineano molto bene anche e soprattutto l’attualità ?:
    “Si scrive pel popolo,
    pel popolo si parla,
    e il calo dell’opere
    dà fiato alla ciarla.
    Ben cento s’impancano
    che strillano a gara:
    Qui vendesi al popolo,
    la scienza più rara!
    Fratelli ignoranti,
    servitevi e avanti!
    E fuori ci ruttano
    Con tuono insolente
    Eterni sproloqui
    che dicono niente,
    beati se un asino
    in qualche giornale,
    dà a bevere ai semplici
    che sana ogni male
    il tocco mirifico
    del loro specifico.
    Ma il forno del diavolo
    non cuoce buon pane,
    e in onta agli antidoti
    la lebbra rimane;
    s’addentra la fistola
    pei loro fomenti
    e sotto l’intonaco
    dei magici unguenti
    più livida stagna
    la vecchia magagna.
    Ippolito Nievo “Dai Versi” (1854) Drammaturgia popolare (versi 1-30)

    Franco Astengo

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Culture contro»

    Ultime notizie dell'autore «Franco Astengo»

    1997