il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Ricordando Stefano Chiarini

Ricordando Stefano Chiarini

(6 Febbraio 2007) Enzo Apicella
E' morto Stefano Chiarini, un giornalista, un compagno,un amico dei popoli in lotta

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

RICORDO DI LELIO BASSO

(16 Dicembre 2018)

lelio basso

Quarant'anni fa, il 16 dicembre 1978, ci lasciava Lelio Basso, antifascista, costituente, acuminato pensatore e generoso militante del movimento operaio, infaticabile animatore della lotta e della riflessione per il diritto e la liberazione dei popoli.
Ricordando la sua meditazione, la sua azione, la sua testimonianza, il suo lascito all'umanità, come non sentire il dovere di proseguirne la lotta?
Ed a maggior ragione oggi, che imperialismo, schiavismo, razzismo impongono un totalitario sfruttamento ed esercitano una violenza mostruosa sugli esseri umani oppressi e la biosfera devastata; oggi, che i poteri dominanti stanno conducendo l'umanità alla catastrofe; oggi, che contrastare la follia onnicida del sistema di potere rapinatore e giugulatore è divenuta questione di vita o di morte per l'umanità intera.
La memoria di Lelio Basso ci guida ancora nella lotta necessaria per la vita, la dignità e i diritti di tutti gli esseri umani, per la difesa dell'intero mondo vivente casa comune dell'umanità, per la liberazione comune necessaria alla convivenza di tutti, per la condivisione del bene e dei beni, per la solidarietà che ogni essere umano riconosce e difende e sostiene e conforta e avvicina, e che rende la vita degna di essere vissuta.

Viterbo, 16 dicembre 2018

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «La nostra storia»

Ultime notizie dell'autore «"Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo»

2640