il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Se questo è un uomo

Se questo è un uomo

(11 Aprile 2012) Enzo Apicella
Monti visita la Palestina occupata, ma non dice una parola sul muro della vergogna

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • ASST Valle Olona, un tunnel senza luce
    (Allarmi, precarietà delle condizioni di lavoro, rischi per utenti e personale…)
    (11 Agosto 2022)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Stato e istituzioni)

    Stato e istituzioni:: Altre notizie

    Verona Pride 2019

    (13 Maggio 2019)

    verona pride 2019

    Ebbene si, torna il Verona Pride!

    Nell'anno in cui nella nostra città si è tenuto il WC(f) delle famiglie che instiga all'odio, noi rispondiamo con l'amore!
    Il 18 maggio invaderemo Verona con il corteo del Pride 2019 che attraverserà tutta la città, giungendo nella multiculturale Veronetta.

    Concentramento ore 15 Piazzale 25 Aprile (Stazione Porta Nuova)
    Percorso corteo: Via città di Nimes, Piazza Renato Simoni, Via Giberti, Largo Caldera, Via Val Verde,
    Piazza Pradaval, Corso Porta Nuova, Via Cesare Battisti, Via Carlo Montanari,
    Via Ponte Cittadella (sotto arco vicino al municipio), Largo Divisione Pasubio, Stradone Maffei,
    Stradone San Fermo, Ponte Navi, Interrato Acqua Morta, Piazza Isolo (Arrivo).

    Col corteo vogliamo tracciare un percorso libero da gabbie e confini.
    Vogliamo diritti per le/i migranti.
    Vogliamo fermare ogni forma di omofobia e transfobia.
    Vogliamo che non si strumentalizzi la legge 194 contro la libertà di scelta delle donne.
    Vogliamo l’autodeterminazione di ciascun* all’interno della propria vita.
    Vogliamo una città che parli a tutte le persone senza modelli e preclusioni e che guardi al futuro partendo da tutte le libere soggettività e dalle persone migranti.
    Vogliamo una città che parta dalla storia delle donne, quindi dal femminismo che è sempre più transfemminismo.
    Vogliamo una città che sia contro il patriarcato e la sua eteronormatività, contro il potere maschilista e la sua sempre crescente violenza sulle donne.
    Vogliamo una città antifascista, antisessista, antirazzista e anticapitalista.
    Il 18 maggio saremo in moltissim* a percorrere le vie della nostra città reclamando il vero volto della Verona solidale e accogliente.

    Non arrendiamoci, il cambiamento siamo noi, il 18 Maggio succederà..
    #feelthechange

    Maggiori informazioni sull'organizzazione arriveranno a breve

    Scriveteci alla mail: verona.pride2019@gmail.com
    direttamente sulla nostre pagine Facebook e Instagram

    Verona Pride
    Pianeta Milk - Verona Lgbt Center arci-arcigay
    Circolo Pink

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie dell'autore «circolo Pink - Verona»

    3980