il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Ecce Italia

Ecce Italia

(15 Novembre 2010) Enzo Apicella
Continua la protesta degli immigrati bresciani sulla gru contro la sanatoria truffa

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(L'unico straniero è il capitalismo)

Giù i vostri artigli dai nostri morti!

(2 Luglio 2019)

Nelle oscene polemiche che si sono sviluppate fra le congreghe di subumani governanti i vari Stati europei a proposito della recente vicenda della Sea Watch (ulteriore esempio del livello infimo cui sono precipitate la società e l’ideologia del capitale), il primo ministro italiano Conte ha avuto lo stomachevole cattivo gusto di replicare al presidente tedesco Steinmeier (che, con l’usuale ipocrisia, declamava: “Coloro che salvano vite non possono essere considerati dei criminali”), con queste parole: “A Merkel chiederei a che punto è in Germania l’esecuzione della pena per i due manager della Thyssen condannati in Italia dopo regolare processo”.
E no! I nostri morti, quelli della Thyssen come delle centinaia e centinaia di stragi di lavoratori (compresi quelli che affogano nel Mediterraneo o muoiono di fame e sete sulla frontiera Messico-USA) di cui siete responsabili voi e soltanto voi e il modo di produzione di cui siete i burattini, quei nostri morti voi non li dovete ricordare, non li dovete toccare, e tanto meno usare per i vostri sporchi giochi di “politica internazionale”. Sono i nostri morti, e saremo noi, i proletari di tutti il mondo, a ricordarli e soprattutto, quando sarà il momento, a vendicarli.
Giù i vostri artigli dai nostri morti!

1 luglio 2019

Partito comunista internazionale
(il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist)

1528