il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Picninc

Picninc

(20 Agosto 2013) Enzo Apciella

Tutte le vignette di Enzo Apciella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(L'unico straniero è il capitalismo)

15 ottobre presidi alle prefetture: Riparare i danni del governo giallo-verde

(12 Ottobre 2019)

CANCELLARE I DUE DECRETI SICUREZZA E RIPARARE I DANNI DEL GOVERNO GIALLO/VERDE.

15 OTTOBRE 2019: PRESIDI ALLE PREFETTURE

cubasani

Spetta ai lavoratori ristabilire regole di convivenza democratica nel paese cancellando il contenuto dei decreti oscurantisti approvati dal governo giallo/verde. Essi, con le vesti della sicurezza, mascherano politiche razziste e repressive e l’idea di ordine pubblico copiato da Scelba. Spetta ai lavoratori impedire chiudere una grande ferita alla democrazia ed alla convivenza.
Con gli interventi legislativi in senso totalitario si è tentato di dare forma legale a provvedimenti contro migranti, immigrati, lavoratori, pensionati e ceto popolari per contrastare penalmente il conflitto sociale crescente.
Nel mirino sono finiti tutti coloro che non accettano le politiche governative o che lottano per i loro bisogni occupando immobili, facendo blocchi stradali ecc. Per loro sono aumentate le ammende e prevista la reclusione.

Migranti e lotte dei lavoratori erano gli incubi per Salvini; restano incubi anche per il nuovo Governo? Vogliamo sperare di no e che già esista una strategia per superare queste decisioni autoritarie e persecutorie.

Vogliamo ricordare che gli incubi dei lavoratori sono altri e per dar loro risposta è da tempo indetto dalla Cub lo sciopero generale del 25 ottobre! Il blocco sociale composto da padroni, finanza e governi e sindacati compiacenti, che ha imposto austerità, precarietà nel lavoro e nel reddito è ancora saldo e si attrezza per contrastare conflitto, rivendicazioni per continuare a vivere con condoni permanenti.

Ma non può durare: senza la fedeltà fiscale di lavoratori e pensionati, non esisterebbero risorse per pagare ospedali, scuole pensioni, esercito, magistrati e poliziotti e politici: pagano tutto loro, con i mille prelievi sulle misere buste paga e pensioni. Altro che blocco stradale!


15 OTTOBRE 2019: PRESIDI ALLE PREFETTURE
25 OTTOBRE 2019 : SCIOPERO GENERALE DI 24 ORE


Milano 8/10/2019

Confederazione Unitaria di Base

1734