il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Arsenico Lupin

Arsenico Lupin

(6 Dicembre 2010) Enzo Apicella
Emergenza in Lazio per le concentrazioni di arsenico nell'acqua superiori ai livelli stabiliti dalla UE

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

USI CALTANISSETTA: SULLE INADEMPIENZE DI CALTAQUA SPA

(19 Novembre 2019)

Alla Spett.le Redazione

Comunicato Stampa del 19.11.2019

usiromacapitale

Il sottoscritto Lorenzo Rosario PETIX, in qualità di Segr. Gen. Prov. dell’Unione Sindacale Italiana e componente, per le OO.SS., della Commissione Tecnica Provinciale Acqua di Caltanissetta, istituita con L.R. 11/2015 n.19 che disciplina in materia di risorse idriche, (presieduta dal commissario dell’ATO Idrico posto in liquidazione “Rosalba PANVINI” e composta inoltre da tre sindaci: “Roberto GAMBINO” sindaco di Caltanissetta, “Lucio GRECO” sindaco di Gela, “Alessandro PLUMERI” sindaco di Villalba; da un rappresentante delle OO.SS. “Lorenzo Rosario PETIX” per l’Unione Sindacale Italiana; da un rappresentante del Forum Provinciale Acqua e Beni Comuni “Antonino SURACE”; da un funzionario del Dipartimento Acque e Rifiuti dell’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità “Achille FURIOSO”), allo scopo di verificare la sussistenza di Inadempimenti Contrattuali, sulla base delle Convenzioni stipulate, tra il Consorzio d’Ambito Territoriale Ottimale di Caltanissetta e la Società Acque di Caltanissetta SPA CALTAQUA,
C O M U N I C A
che lunedì 18 novembre 2019, la Commissione Tecnica Provinciale Acqua, ha concluso i Lavori di Verifica della Gestione del Servizio Idrico Integrato in Provincia di Caltanissetta, dopo avere esaminato gli atti forniti dall’ATO Idrico in liquidazione ed a maggioranza si è espressa per la risoluzione anticipata del contratto per Accertati Inadempimenti Contrattuali essendo stato non rispettato dall’Ente Gestore Privato Caltaqua SpA.;
La Commissione si è espressa alla luce di diversi disservizi del gestore e delle continue carenze e deficienze verificatesi a far data dell’affidamento del Servizio Idrico Integrato (S.I.I.) 27.07.2006, che hanno causato e causano rilevanti disagi agli utenti anche con pesanti infrazioni di legge, vedi la depurazione delle acqua reflue in provincia.
Si sono espressi per la Risoluzione Anticipata del Contratto i Sindaci “Roberto GAMBINO” Sindaco di Caltanissetta e “Lucio GRECO” Sindaco di Gela, il rappresentante delle OO.SS. “Lorenzo Rosario PETIX” Segr. Gen. Prov. dell’Unione Sindacale Italiana e il Rappresentante del Forum Provinciale Acqua e Beni Comuni Sig. “Antonino SURACE”;
Si sono espressi per la non Risoluzione Anticipata del Contratto il Sindaco di Villalba “Alessandro PLUMERI” e il Commissario dell’ATO Idrico posto in liquidazione Dott.ssa “Rosalba PANVINI”;
Si è astenuto dall’esprimere il proprio parere il Funzionario del Dipartimento Acque e Rifiuti dell’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità Dott. “Achille FURIOSO”.
La Relazione Finale sarà inviata al Presidente della Regione Siciliana Nello MUSUMECI.
I criteri di EFFICIENZA, EFFICACIA ed ECONOMICITÀ, punti che dovevano essere raggiunti e rispettati dalla Caltaqua Spa per potere gestire nel trentennio il S.I.I., che comprende la RACCOLTA, la DISTRIBUZIONE, RACCOLTA e TRATTAMENTO DEPURATIVO, non sono stati obiettivamente ed inconfutabilmente raggiunti.
Si ringrazia la Redazione anticipatamente.

Unione Sindacale Italiana
Il Segretario Generale Provinciale
di CALTANISSETTA
Lorenzo Rosario PETIX

1966