il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Thatcher

Thatcher

(9 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Roma, 30 gennaio: assemblea plenaria dipendenti Farmacap

(28 Gennaio 2020)

RIPRENDIAMOCI LA PAROLA IN QUESTO SILENZIO ASSORDANTE!
ASSEMBLEA GENERALE DELLE/I LAVORATRICI/ORI di FARMACAP

30 GENNAIO 2020, H 13:30 - 15:30, PRESSO LOCALI CONFSERVIZI, VIA OSTIENSE 106 CENTRALE MONTEMARTINI

farmacap

Dopo le dimissioni dell'Avv. Stefanori, da Commissario Straordinario Farmacap, la Giunta capitolina ha scelto di non nominare un Consiglio d'Amministrazione e proseguire con un nuovo Commissario, il Dott. Susanna, con l'esplicito obiettivo di analizzare e chiudere i bilanci aziendali dal 2013 al 2019.
In questi due anni e mezzo "bui" il fatturato aziendale si è drasticamente ridotto, e sono peggiorate sia l'organizzazione aziendale che soprattutto , le condizioni di lavoro, salute e sicurezza.
Per questo ci preoccupa che la "mission" del nuovo Commissario sia prevalentemente concentrata sui bilanci, mentre si mantengono le scelte gestionali precedenti, con la stagione dei Direttori Generali ad interim, Cozzolino prima, Mancini dopo.
Servono invece indispensabili interventi immediati, a partire dall'assunzione urgente di almeno altre/i 25 farmaciste/i, nonché su hardware, software, procedure gestionali, salute e sicurezza. Il rischio all'orizzonte è quello di una "tempesta perfetta", nella quale una gestione "fallimentare", di cui è politicamente responsabile la Giunta Capitolina, faccia ripartire le sirene "del carrozzone pubblico insostenibile", "del privato e meglio", e altre amenità.
Chi si avvantaggia della debolezza di Farmacap sono gli appetiti privati e speculativi, che attendono il crollo per metterci le mani.
La politica cittadina deve occuparsi di questo, contribuendo a rilanciare coi fatti l'Azienda, che è e deve restare un patrimonio pubblico della cittadinanza romana. Farmacap può essere gestita come e meglio del settore privato.
Noi difendiamo il nostro lavoro per renderlo migliore e a beneficio degli utenti dei nostri servizi, per dare un futuro all'Azienda.
Non è ammissibile che l'Azienda venga ancora gestita ad interim, dopo i disastri gestionali recenti, senza gli interventi necessari da parte del Commissario Straordinario.
Serve la nomina di un nuovo Direttore Generale, all'altezza della situazione attuale e va risolta la strutturale carenza del personale farmacista, che ricade quotidianamente su lavoratrici/ori, utilizzate/i con spregiudicatezza come "pedine", proprio per far fronte alle emergenze continue. Abbiamo necessità di soluzioni pratiche e con urgenza.

Per queste ragioni è molto importante partecipare tutte/i all'Assemblea.
Per i partecipanti sarà possibile interrompere il servizio e chiudere farmacie e sportelli sociali, dalle ore 13:00 alle ore 16:00, nella giornata del 30 gennaio 2020, con la sola eccezione delle poche farmacie di turno che dovranno invece rimanere aperte ininterrottamente

LE RSA Farmacap di FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL, UILTuCS UIL, USI (Unione Sindacale Italiana)

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «No alle privatizzazioni»

1580