IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c3:o54373

 

Commento e critica al contratto metalmeccanico

Gli interessi operai sono opposti agli interessi nazionali e si rinsaldano nella lotta contro lo sfruttamento padronale e il potere statale

(5 Marzo 2021)

Respingere il contratto di sudditanza della forza-lavoro al predominio delle imprese

Il 5 febbraio è stato siglato da Federmeccanica – Assistal (Associazione costruttori impianti di servizi di efficienza energetica) e dalle tre organizzazioni sindacali di categoria Fiom-Fim-Uilm presso la sede romana di Confindustria in via dell’Astronomia il nuovo contratto dei metalmeccanici valevole per il 2021-2024 che riguarda un milione e
600.000 lavoratori. Ai dipendenti viene distribuito un modulo, da riconsegnare entro il 15 maggio, in cui dichiarare la propria adesione o meno al contratto stipulato.
È inoltre previsto che le aziende dall’1 al 31 marzo comunicheranno
con affissione in bacheca ai dipendenti non iscritti ai sindacati la richiesta di una quota associativa di €35 a favore di Cgil-Cisl-Uil da trattenere nel mese di giugno successivo ... Leggi tutto (FILE PDF) https://www.rivoluzionecomunista.org/images/archivio/PDF-dalle_sezioni/VolContrMetamecc25.221.pdf

RIVOLUZIONE COMUNISTA Commissione Operaia di Milano.

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Contratto Metalmeccanici»

1651