il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Salvate la Sanità

Salvate la Sanità

(28 Novembre 2012) Enzo Apicella
Secondo Monti il sistema sanitario nazionale è a rischio se non si trovano nuove risorse

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Spoleto, 11 marzo: manifestazione contro chi fa profitti sulla salute

(8 Marzo 2021)

Dalle 16,30 alle 18,30 in Piazza Garibaldi

casa rossa

In occasione della giornata mondiale: NESSUN PROFITTO SULLA SALUTE, no ai brevetti e alla proprietà intellettuale sui vaccini, l’Associazione culturale CASA ROSSA, sarà presente alla manifestazione indetta dall’Unione Sindacale di Base, per dire nessun appello al Governo di banche e Confindustria ma lotta di classe per mandarli a casa.

IL GRADO DI CIVILTA’ DI UNA SOCIETA’ SI VEDE DA COME VIENE TRATTATA LA SALUTE E LA SCUOLA PUBBLICA.

I GOVERNI DEGLI ULTIMI 30 ANNI, HANNO TRASFORMATO GLI OSPEDALI IN AZIENDE DOVE I DIRIGENTI VENGONO PREMIATI PER I SOLDI RISPARMIATI NON PER LE VITE SALVATE E LE SCUOLE IN LUOGHI CHE SFORNANO BRACCIA NON PERSONE.

4 PAROLE D’ORDINE PER OPPORSI INSIEME A QUESTO STATO DI COSE, ORA!

Primo

SENZA SANITÀ PUBBLICA È IL POPOLO CHE MUORE. ASSUNZIONI SUBITO E A TEMPO INDETERMINATO. NO ALLA SALUTE IN MANO AI PRIVATI.

Secondo

NON SI MUORE SOLO DI COVID 19, FACCIAMO RIAPRIRE SUBITO TUTTI I REPARTI DELL’OSPEDALE DI SPOLETO E DEGLI ALTRI TERRITORI COLPITI DALLA MALASANITA’ POLITICA.

Terzo

NO ALLE CLASSI POLLAIO, MOLTIPLICATORI DI VIRUS, NON PIU’ DI 15 ALUNNI PER CLASSE E ASSUNZIONI IN RUOLO DEI PRECARI.

Quarto

I GOVERNI CHE CHIUDONO LE SCUOLE E TENGONO APERTE LE FABBRICHE E LE GRANDI ATTIVITA’ ECONOMICHE NON DIFENDONO LA SALUTE MA IL PROFITTO. MANDIAMOLI A CASA.

Associazione Culturale CASA ROSSA

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Ultime notizie dell'autore «Associazione Culturale Casa Rossa»

2296