il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

La fatalità dominante

La fatalità dominante

(26 Novembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • SOMMARIO DE IL PARTITO COMUNISTA N. 408 - Aprile 2021
    organo del partito comunista internazionale
    (15 Aprile 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Senza casa mai più!)

    Unione Inquilini Catania: bene il progetto su Librino per 64 nuove case popolari

    (20 Marzo 2021)

    Casa: Unione Inquilini Catania apprezza e sostiene il progetto a Librino presentato al Piano innovativo di qualità urbana presso il Ministero delle infrastrutture, ci auguriamo che sia finanziato e in questo modo si possano realizzare 64 nuove case popolari e altri interventi di rigenerazione necessari a Librino.

    sempre l'unione inquilini

    L'Amministrazione Comunale di Catania ha deliberato l'adozione di tre progetti per concorrere al Programma innovativo nazionale per la qualità dell'abitare, promosso dal ministero delle Infrastrutture e che ha una dotazione finanziaria di 853,81 milioni di euro ripartiti in tredici anni.

    La Giunta, tra i tre ha deciso di presentare, in primis la proposta di finanziamento denominata "Librino Città" Moderna" al fine di ridurre il disagio abitativo incrementando la disponibilità di alloggi di edilizia residenziale pubblica con 64 nuovi alloggi attraverso la realizzazione di due fabbricati da costruire in affiancamento a quello già esistente, realizzato con il finanziamento ottenuto tramite il bando dei "Contratti di quartiere" a completamento di lotto edilizio di viale Moncada.

    Il finanziamento chiesto di 11 milioni di euro prevede anche il recupero di una preesistente struttura a scopi sociali e aggregativi, la riqualificazione di due grandi aree a verde e una da adibire a parcheggio.

    Questa proposta va incontro alle necessità di tante famiglie in disagio abitativo e che sono in graduatoria ma anche dei cittadini di Librino che hanno il diritto ad una rigenerazione urbana che migliori la qualità della vita in quel quartiere:

    Unione Inquilini di Catania esprime la sua soddisfazione per questo progetto presentato dal comune e si augura che l'Alta commissione del Ministero delle infrastrutture lo valuti positivamente e lo finanzi.

    19 marzo 2021

    Dott.ssa Maria Giovanna Cunsolo – Responsabile Segreteria Unione Inquilini Catania
    Francesco Rossitto – Responsabile amministrativo Unione Inquilini Catani

    1240