il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Thatcher

Thatcher

(9 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

PROCLAMAZIONE DI SCIOPERO (INTERA GIORNATA DEL 5 MAGGIO 2021) PER TUTTO IL PERSONALE DIPENDENTE DI FARMACAP

(25 Aprile 2021)

comunicatousi

UNIONE SINDACALE ITALIANA fondata nel 1912
Segreteria prov. intercategoriale - Roma e Rsa/Rls USI Azienda Speciale Comunale FARMACAP
LARGO G. VERATTI 25 00146 Roma Fax 06/77201444 e mail usiait1@virgilio.it

Roma, 24 Aprile 2021 proclamazione sciopero ore 13.30

All’On. Sindaca di Roma Capitale Avv. Virginia Raggi - Ufficio di Gabinetto 06 67103590/6784239 e per e mail tramite protocollo Gabinetto
All'Assessore con delega alle Pol. Sociali di Roma Capitale (protocollo Dip. 06 77207587) Dott.ssa V. Mammì e per e mail a Dipartimento Pol. Sociali e della Salute e mail loro sede
Al Direttore Gen. ad interim Dott. E. Mancini Az. Spec. Comunale Farmacap fax 06 – 57303370
Alla Commissione di Garanzia attuazione legge 146/90 fax 0694539680e per e mail

Oggetto: proclamazione SCIOPERO INTERA GIORNATA PER 5 MAGGIO 2021, dopo esperimento con esito negativo e decorso termini ex L. 146/90 e 83/2000 del tentativo preventivo di conciliazione di sciopero aziendale a FARMACAP (procedura di raffreddamento del conflitto), da parte dell’Unione Sindacale Italiana USI fondata nel 1912. Settori interessati dall’astensione collettiva dal lavoro: tutto il personale a tempo determinato e indeterminato utilizzato all'Azienda Speciale Comunale FARMACAP. Motivazioni dello stato di agitazione e dello sciopero: regolare pagamento retribuzioni e oneri riflessi per mese di Aprile 2021; mancata presentazione piano industriale e confronto in sede sindacale aziendale con OO.SS. e Rsa interne; carenze su tutela condizioni salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (art. 2087 c.c., D. Lgs. 81/2008); carenza organico personale farmacista e stabilizzazione precariato interno; non conforme rispetto nella predisposizione di utilizzo personale di Farmacap, nel progetto “Anchise” a partire dal mese di aprile 2021, in relazione a: orari di lavoro, distribuzione oraria aggiuntiva con ore di straordinario e/o ore supplementari nei giorni di sabato e domenica, senza consenso esplicito dipendenti, come da D. Lgs. 81/2015 (articoli sul part time e per tempi determinati, anche in ossequio Direttiva UE 70/99), piena applicazione L. 104/92 a titolari e beneficiari dipendenti di Farmacap, rispetto articoli 13, 15, 22, 38 e 40 L. 300 1970, mancata applicazione procedure di confronto sindacale e di informazione-documentazione negata con le OO.SS. CGIL Filcams, CISL FIsascat, UIL UiltUcs e USI e rispettive Rsa interne sia su modifiche al progetto Anchise, nonchè su aspetti di confronto e trattativa in sede aziendale previsti dal CCNL di settore Assofarm non ancora definiti e concordati; per rispetto mantenimento natura pubblica di Farmacap come da Odg votati dall’Assemblea capitolina il 10 marzo 2021 e delle opportune misure di finanziamento, accesso al credito e liquidità, approvazione Bilanci anni precedenti, rilancio dell’Azienda Pubblica FARMACAP con pienezza di organi statutari di rappresentanza legale (Presidente, CdA) e di gestione ordinaria (Direttore Generale), allo stato assenti con gestione commissariale e gestione ad interim funzioni Direzione Generale; per tutela occupazionale e salariale del personale; per impulso dell’Ente proprietario Roma Capitale finalizzato al miglioramento di qualità e quantità servizi offerti alla cittadinanza, specie fasce sociali ed economiche disagiate e meno abbienti nei quartieri popolari dove sono ubicate farmacie comunali e sportelli di prossimità sociale, servizio Recup, con piano programmatico e pianificazione interventi strutturali, tramite anche condivisione con parti sociali e sindacali.

La Unione Sindacale Italiana in sigla USI fondata nel 1912, a nome e per conto della Rsa interna e della tutela degli interessi dei dipendenti della Farmacap, unitamente ad analoghe procedure attivate da altre OO.SS. (Cgil Filcams, Fisascat Cisl, UiltUcs UIL), con la presente e per quanto indicato nell’oggetto, PROCLAMA E INDICE SCIOPERO INTERA GIORNATA PER 5 MAGGIO 2021, dopo decorso infruttuoso dei termini di raffreddamento del conflitto ed esito negativo della procedura attiva ex L. 146/90 E 83/2000, con sciopero per tutto il personale impiegato nei vari settori e servizi nell'Azienda Speciale Comunale FARMACAP e sulla piattaforma indicata nell’oggetto, da intendersi integralmente riportata. Si precisa che la O.S. Usi, intende rispettare i servizi minimi ed essenziali, in occasione dello sciopero di livello aziendale, per la giornata del 5 maggio 2021 (recapiti e mail usiait1@virgilio.it, fax 06 77201444). Distinti saluti.

Per la segreteria locale intercategoriale della USI e a nome e conto Rsa/Rls USI di Farmacap
Trasmette Roberto Martelli segr. prov. p.t.

1003