il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Morti bianche

Morti bianche

(1 Settembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Flessibili, precari, esternalizzati)

Il sistema di valutazione parte zoppo... Come le affermazioni dell'Assessore Lemmetti su Farmacap...

RSU USI Zètema: resoconto dell'incontro sindacale del 6 maggio 2021

(8 Maggio 2021)

comunicatousi

Care/i colleghe/i,

ieri, 6/5/2021, si è tenuto il tavolo RSU avente per ordine del giorno il sistema di valutazione 2020. Incontro sollecitato da diverse sigle, USI compresa.

L’Azienda ha presentato una serie di dati, apparentemente molto positivi: il 60% delle schede di valutazione ha prodotto giudizi “oltre l’atteso” (a fronte di circa 400 schede, però). Sembrerebbe, infatti, che siano pervenute in Azienda solo una decina di contestazioni da parte di lavoratori e lavoratrici non soddisfatti del risultato della propria scheda. Poiché "solo" a me, però, sono pervenute segnalazioni da una decina di persone insoddisfatte che avrebbero scritto in azienda … ho chiesto che vengano inviati, alla RSU tutta ed alle OO.SS., dati riportanti nel dettaglio anche il numero di schede tornate in Azienda senza la firma del lavoratore (anche se lo stesso non ha poi prodotto delle vere e proprie contestazioni formalizzate).

Per quanto riguarda il mio intervento in qualità di RSU/USI, ho evidenziato alcune discrepanze BASILARI nelle schede: la stranezza legata al fatto di avere un coefficiente "KPI" con percentuale massima (100% dell'obiettivo raggiunto) e voti bassi all'interno delle aree B e C, tanto da determinare un punteggio di sintesi basso, anche da 8. Inoltre, poiché, la determinazione dell'obiettivo è stata predisposta dai responsabili di settore, coadiuvati dal direttore generale e, considerato il periodo critico, gli obiettivi si sono tradotti in "report". Ma non si è capito come mai in alcuni settori i report da consegnare fossero 3, in altri 4... Visto che il periodo di valutazione sarebbe dovuto essere uguale per tutti, come evidenziato durante il tavolo. Come anticipato in altri comunicati, il Sistema di Valutazione non è stato condiviso al Tavolo RSU, l'Azienda ha proceduto unilateralmente. Per cui mi preme evidenziare che neanche la procedura, indicata nelle "Istruzioni", relativa la revisione del giudizio è stata condivisa al Tavolo RSU... Pertanto, in questa fase...anch'essa lascia il tempo che trova. Ciononostante, consiglio vivamente di promuovere in Azienda le proprie riflessioni sulla scheda ricevuta, mettendo sempre in cc il dr. Tagliacozzo che ha previsto un ulteriore tavolo RSU a breve scadenza.

In ultimo, su mia richiesta esplicita, relativamente la modifica allo Statuto di Zètema in discussione nella Commissione cultura che si terrà lunedì 10/5 p.v., ho chiesto se fosse in qualche modo collegata alle dichiarazioni dell'assessore Lemmetti in merito la, data per certa, "fusione Farmacap/Zètema" , l'A.U., dr. Tagliacozzo, nel rispondere che no, non ha nulla a che fare con le affermazioni dell’assessore, ha precisato che non ha ricevuto nulla riguardo tale fusione e che, a tal proposito, non vi è stata, almeno fino a ieri, nessuna interlocuzione con l’assessore, "neanche una mail". È pure vero, però, che, in vista dell’appuntamento previsto alla Corte dei Conti, relativamente le partecipate di Roma Capitale, tutti gli amministratori delle partecipate sono direttamente coinvolti in un confronto che ragiona relativamente “multiutility”, come previsto dalla delibera del 2015 sulla razionalizzazione delle partecipate. Ora siamo in attesa di un’ulteriore convocazione del Tavolo RSU e vi aggiornerò.

Roma, 7 maggio 2021

Serenetta Monti (RSU/USI Zètema)

1316