il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

I furbetti del quartetto

I furbetti del quartetto

(25 Settembre 2011) Enzo Apicella
Usa, Russia, UE e Onu cercano di rinviare la richiesta di riconoscimento della Palestina alla fine dei "negoziati di pace".

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Palestina occupata)

Palestina di nuovo in fiamme - Per una lotta di massa!

Un'assemblea pubblica online organizzata da Sinistra Classe Rivoluzione

(18 Maggio 2021)

Lunedì 24 maggio 2021 dalle ore 18:00 alle 21:00
Prezzo: gratis · Durata: 3 h

palestina: serve una lotta di massa

Mentre scriviamo, i bombardamenti di Gaza da parte delle Forze di difesa israeliane (IDF) si stanno intensificando. Migliaia di bombe vengono sganciate senza batter ciglio dalla più potente forza militare del Medio Oriente, in una delle aree più densamente popolate e povere del mondo. Nel frattempo, orde di coloni sionisti di estrema destra e teppisti fascisti pronti al linciaggio, che agiscono con la complicità o il sostegno aperto delle forze statali israeliane, stanno attaccando i quartieri palestinesi dentro alla stessa Israele, distruggendo case, proprietà, negozi, picchiando e uccidendo persone innocenti solo perché palestinesi, in un'ondata di terrore razzista che può solo essere descritto come un Pogrom.

Come marxisti e internazionalisti non siamo neutrali o al di sopra delle parti in un tale conflitto. Difendiamo il diritto dei palestinesi a una patria e il loro diritto di resistere all'oppressione e difendere la loro esistenza con ogni mezzo necessario. La violenza degli oppressi non può mai essere equiparata a quella degli oppressori.
Rivendichiamo lo stop ai bombardamenti e la fine all'occupazione. I lavoratori e i giovani di tutto il mondo devono mobilitarsi e lottare per una Palestina libera come parte di una Federazione socialista del Medio Oriente!

Discuteremo di questo, delle ragioni dell’aggressione di Israele e delle prospettive future in un assemblea pubblica online.
Interverrà George Issam Qumsieh, marxista palestinese.

Per partecipare, iscriviti qui:
https://bit.ly/AssembleaPalestina

Sinistra classe rivoluzione

2459