il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Scoop

Scoop

(26 Maggio 2010) Enzo Apicella
Varata la manovra economica da 24 miliardi di euro: sotto attacco gli stipendi e le pensioni.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • ASST Valle Olona, un tunnel senza luce
    (Allarmi, precarietà delle condizioni di lavoro, rischi per utenti e personale…)
    (11 Agosto 2022)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Flessibili, precari, esternalizzati)

    6 giugno 2021: sciopero del commercio nella provincia di Verbano-Cusio-Ossola

    (4 Giugno 2021)

    di nuovo usb

    L'U.S.B – Federazione del Piemonte, ha proclamato uno sciopero di 8 ore (intero turno di lavoro) per le lavoratrici e i lavoratori del commercio, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola che lavorano presso Penny Market, Carrefour, Lidl, Coop, Tigros, Esselunga, per la giornata di domenica 6 GIUGNO 2021.

    Lo sciopero è proclamato in occasione del presidio che si terrà a Stresa alle ore 10,30 presso Piazzale Lido, per protestare contro un mondo del lavoro dove la sicurezza di chi lavora e di tutta la cittadinanza viene messa all'ultimo posto e sacrificata sull'altare del profitto a tutti i costi. La tragedia del Mottarone è purtroppo una tragica metafora dell'Italia di oggi e non possiamo accettare che le responsabilità di quanto successo vengano scaricate sui lavoratori, che invece sono tra le vittime di questo sistema. I lavoratori del commercio sono stati tra quelli più sfruttati durante la pandemia, poichè lavorano in un settore che non si è mai fermato ad anzi ha accelerato i ritmi di lavoro. Lo sciopero denuncia la pericolosità delle misure previste dal Governo Draghi proprio sulla liberalizzazione degli appalti e sub-appalti: insieme al ritiro del blocco dei licenziamenti rappresenta una prospettiva tragica per i diritti dei lavoratori.

    USB sta, inoltre, portando avanti da tempo la battaglia contro il lavoro "obbligatorio" festivo e domenicale; pertanto con tale sciopero viene ribadita l'importanza della libertà per i lavoratori di lavorare in un "mondo umano" dove vi sia spazio per se stessi, famiglia e tempo libero.

    Per protestare contro tutto questo, USB invita a scioperare e a partecipare al presidio che si terrà a STRESA, domenica 6 giugno alle ore 10,30 presso Piazzale Lido.

    USB Lavoro Privato Piemonte

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Flessibili, precari, esternalizzati»

    Ultime notizie dell'autore «USB Unione Sindacale di Base»

    2862