il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Taranto

Taranto

(14 Agosto 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Lavoratori di troppo)

VERTENZA GKN, UNA QUESTIONE CHE RIGUARDA TUTTI

(14 Settembre 2021)

confederazione cobas

La vertenza GKN non è certo un fulmine a ciel sereno ma è uno dei tanti episodi di come le logiche del capitale e del profitto a tutti i costi superano con prepotenza e sicura impunità gli stati nazionali ed in particolare nel nostro paese, l'assenza voluta e mantenuta di qualsiasi legge atta a impedire delocalizzazioni selvagge e dismissioni di stabilimenti produttivi, fa si che qualsiasi lotta per quanto dura e decisa sia vana.

Questa volta però, per sfortuna di lor signori, che pensavano di farla facile, si sono scontrati fin dal primo minuto con una RSU, un collettivo di fabbrica e tutti i lavoratori GKN che con fine intelligenza hanno posto subito la questione cruciale e cioè che : Le multinazionali possono anche fare gli squali, fa parte delle loro logiche, ma uno stato nazionale deve garantire il lavoro, proteggendo così i cittadini ed impedire di fatto che il nostro paese diventi un luogo dove vige solo la legge del più forte.

L'intelligenza dei lavoratori GKN consiste anche nel fatto che non hanno voluto organizzare la lotta solo per risolvere il loro problema, ma hanno posto da subito una questione nazionale proponendo loro stessi, con l'ausilio di eminenti giuristi , una proposta di legge che parta veramente dal basso e cioè dalle istanze vere dei ceti popolari.

Ma l'operazione più importante ed innovativa questi lavoratori l'hanno compiuta coinvolgendo tutta la popolazione di Firenze ad una riflessione ed a una mobilitazione attiva, poiché è oramai ben compreso da tutti che quando sta'accadendo ai lavoratori della GKN può accadere ad ognuno nessuno escluso.
Per tutte queste ragioni Cobas lavoro privato aderisce e sostiene lealmente e con tutte le sue energie la lotta dei lavoratori GKN, invita tutte e tutti a mobilitarsi, ad INSORGERE contro questo stato di cose che offende e umilia le persone e dà appuntamento a tutte e tutti a Firenze il 18 settembre per provare a scrivere un finale diverso a questa storia.

COBAS lavoro privato nazionale

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Lavoratori di troppo»

Ultime notizie dell'autore «Confederazione Cobas»

385