il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Thatcher

Thatcher

(9 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

TRATTATIVA FARMACAP: BUONE INTENZIONI, QUALCHE SPIRAGLIO, MA SOLUZIONI “PER ORA” INSUFFICIENTI

(6 Ottobre 2022)

farmacap

Venerdì 30 Settembre abbiamo avuto un primo incontro con il nuovo Consiglio di Amministrazione Farmacap, l'organo amministrativo da noi fortemente voluto per ripristinare l' ordinarietà statutaria dell’Azienda, dopo ben 8 anni di Commissariamento, al quale abbiamo dato il nostro sincero benvenuto.
Nell'incontro abbiamo condiviso le intenzioni espresse dal C.d.A. rispetto al rilancio di Farmacap, nel rispetto del mandato approvato dalla maggioranza dell'Assemblea Capitolina, da raggiungere attraverso l'aumento dei ricavi e dei servizi erogati dall'Azienda, facendola diventare una solida realtà per Roma Capitale.
Riteniamo però che al momento le soluzioni individuate non siano sufficienti a raggiungere questo obiettivo. La scelta di bandire un concorso per 10 farmacisti a tempo indeterminato, più 10 farmacisti a tempo determinato (in questo caso, non semplici da trovare) e il mantenimento della graduatoria aperta per 3 anni, rappresenta una positiva e necessaria inversione di tendenza, ma appena necessaria alla gestione dell’emergenza derivante dalla carenza di personale.
A nostro avviso serve invece un piano assunzionale, che entro 6/10 mesi integri 50 nuove/i farmaciste/i in Azienda.
Comprendiamo le motivazioni che hanno indotto il C.d.A. a confermare nel suo attuale ruolo il D.G., ma QUESTA SCELTA NON ESPRIME L’INDISPENSABILE DISCONTINUITÀ CON LA GESTIONE PRECEDENTE: nei14 mesi trascorsi dalla nomina dell’attuale D.G. non si è risolta nessuna delle problematiche sollevate dalle/i lavoratori/ci e dalle RSA, NÉ SONO STATE AFFFRONTATE LE CRITICITÀ DENUNCIATE DALLE OO.SS. (trasferimenti di personale, orari delle farmacie, RLS..), DETERMINANDO UN PEGGIORAMENTO nella gestione complessiva dell'Azienda.
FARMACAP NON PUÒ PERMETTERSI, PENA LA SUA SOPRAVVIVENZA, di raggiungere un equilibrio economico nel 2023, e questa scelta INSIEME al numero insufficiente di farmaciste/i CHE SI VOGLIONO assumere, rappresentano per noi un rischio troppo elevato.
Riteniamo inoltre che serva una RIORGANIZZAZIONE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO,
DELL’UFFICIO TECNICO, DEI SETTORI INFORMATICO E COMMERCIALE, in base alle competenze delle/gli addette/i, con un nuovo organigramma e nuove funzioni, per migliorare il supporto alle farmacie, ad oggi inadeguato, vista la mole di interventi necessaria.
Invitiamo i componenti del C.d.A. a conoscere e ascoltare direttamente il personale delle farmacie, degli sportelli sociali e di tutti i comparti, A VERIFICARNE LE COMPETENZE ANCHE ATTRAVERSO L'AGGIORNAMENTO DEI CURRICULA, oltre a visitare le singole farmacie, per comprendere “senza mediazioni e narrazioni” la situazione aziendale, le condizioni di lavoro esistenti, quindi GLI INTERVENTI DA FARE CON URGENZA.
Per concludere, ringraziamo il C.d.A. per l' incontro concesso ed AUSPICHIAMO CHE NE VENGANO PROGRAMMATI SUBITO ALTRI, PER AFFRONTARE LE CRITICITÀ ESISTENTI, DEFINENDONE LE PRIORITÀ.
INFATTI NON È PIÙ RINVIABILE UN CONFRONTO FINALIZZATO AL SUPERAMENTO DELLE DIVERSE PROBLEMATICHE, dal rapporto con i GROSSISTI, ALLE SPETTANZE ARRETRATE delle/i lavoratrici/ori (buoni pasto e straordinari, ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA, applicazione del CCNL sulle materia economiche e normative, organizzazione del settore sociale e nuova Convenzione).
LE OO.SS. SI SONO RESE DISPONIBILI AD AFFRONTARE QUESTO PERCORSO CONDIVISO PER LA TUTELA DI FARMACAP "BENE COMUNE" e con l'intenzione di discutere in maniera costruttiva gli argomenti citati in questo comunicato.

Roma, 3 Ottobre 2022

RSA USI fondata nel 1912, Rsa di FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL, UILTuCS UIL

1562