il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Il ricatto

Il ricatto

(20 Giugno 2010) Enzo Apicella
A Pomigliano la Fiat convoca, con scarso successo, una manifestazione a favore dell'accordo

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Senza casa mai più!)

MESTRE, SFRATTO RINVIATO DI UN MESE

(13 Gennaio 2023)

asia usb

Un famiglia di Mestre ha dovuto iniziare l'anno nuovo subendo il primo tentativo di esecuzione di sfratto per finita locazione. Una situazione che come ASIA vediamo ormai sempre più spesso. I proprietari non rinnovano i contratti di locazione ma gli inquilini, visti l'esponenziale aumento dei canoni di locazione e le impossibili referenze richieste dai privati, non riescono a trovare per tempo un altro alloggio in affitto. Nel frattempo il Comune non prevede un piano residenziale pubblico capace di fronteggiare la crisi abitativa delle famiglie e dei lavoratori di questa città.

Sempre più famiglie si trovano nella condizione paradossale di non avere i requisiti, secondo gli assistenti sociali, per accedere all'emergenza abitativa ma allo stesso tempo hanno un reddito troppo basso per trovare casa nel mercato privato.

Il 10 gennaio 2023 siamo riusciti ad ottenere il rinvio di un mese dello sfratto ma sappiamo già che senza un reale intervento del Comune sarà molto difficile trovare una soluzione nel frattempo. E intanto il proprietario di casa è un altro lavoratore a cui è scaduto il contratto di locazione e che rischia a sua volta di ricevere una notifica di sfratto. Una guerra fra poveri, che vede le istituzioni politicamente responsabili del disagio abitativo di due famiglie senza essere in grado di trovare una soluzione. Soluzione che deve partire, come da tempo chiediamo, dal blocco immediato degli sfratti e da un piano di assegnazioni straordinarie di tutti gli alloggi sfitti.

AS.I.A. USB Venezia

1455