il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Thatcher

Thatcher

(9 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

FARMACAP: CRITICITA’ ANCORA ATTUALI, VERSO UN RILANCIO PER L’ANNO 2023

(18 Gennaio 2023)

farmacap

In data 12 Gennaio 2023 si è tenuto un incontro tra l’USI fondata nel 1912, rappresentata ufficialmente dalle RSA accreditate e dal componente in segreteria collegiale e i responsabili legali e gestionali aziendali della Farmacap (il Presidente Avv. Cellentani e il Direttore Generale Ing. Di Guardo). Erano presenti anche le segreterie territoriali di Cgi Cisl e Uill.

Nell’incontro si è discusso del numero delle assunzioni necessarie, delle condizioni generali di lavoro, della formazione per il personale e delle diverse iniziative promozionali in corso.

Come organizzazione sindacale, si è posta la necessità di operare celermente per il miglioramento delle condizioni salariali e normative in azienda, anzitutto per i dipendenti, ma anche per rendere più attrattiva l’azienda per le nuove assunzioni (per noi al momento insufficienti e al di sotto dell’obiettivo aziendale minimo di 20 farmacisti) in un momento storico in cui si registra un nuovo dinamismo dell’offerta di lavoro da parte di settori privati, nell’ambito farmaceutico.

Abbiamo posto l’esigenza di stipulare un accordo sui trasferimenti applicando IL CCNL di settore articolo 26 2à cpv, trattandosi di città di grandi dimensioni territoriali e di aprire, quindi, la contrattazione di secondo livello (integrativa del CCNL), riscontrando la disponibilità aziendale ad operare in tal senso, in tempi brevi.


Per quanto riguarda la questione inerente la salute e sicurezza, si auspica da parte di Usi 1912 di essere ormai alle battute finali con l’avvio della formazione per le Rls indicate, in attesa di recepire controfirmata dal datore di lavoro,, il verbale di accordo sindacale aziendale in materia, giunto alla seconda versione.

Si sono invece dilatati e allungati i tempi dei passaggi istituzionali, per l’approvazione delle Linee Guida da parte dell’Assemblea Capitolina e preliminari al nuovo contratto di servizio CdS per la Farmacap per il triennio2023 2025, attualmente si è in regime di proroga del CdS che ritarda anche le iniziative di rilancio dell’Azienda Speciale Comunale quale società pubblica.

A tal fine, Usi 1912 ha attivato al predisposizione di audizione alla Commissione politiche sociali e della salute CCP V d Roma Capitale, con partecipazione dei soggetti datoriali e istituzionali del Dipartimento che funge da stazione appaltante, vista l’assoluta esigenza di non allungare la tempistica per l’approvazione delle Linee guida e la stipula del contratto di servizio.

L’anno 2023 è iniziato e così la ripresa delle nostre attività di informazione, collegamento, impulso e tutela delle condizioni di lavoro del personale e di qualità del servizio al pubblico, l’anno scorso dopo una lunga battaglia si è “salvata” la natura pubblica di Farmacap dai tentativi di liquidare l’azienda, l’anno che sta iniziando, dovrà vedere il suo rilancio effettivo.

Segreteria intercategoriale Usi fondata nel 1912 e Rsa Rls Usi 1912 di Farmacap

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «No alle privatizzazioni»

Ultime notizie dell'autore «UNIONE SINDACALE ITALIANA USI»

1172