il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Libero Mercato

Libero Mercato

(7 Agosto 2011) Enzo Apicella
Dopo il declassamento dei titoli di stato USA, la Cina chiede garanzie e una risoluzione "strutturale" del debito nordamericano

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Agenzie fiscali: rinnovato il contratto

(2 Febbraio 2006)

Firmato il rinnovo del contratto per i circa 60mila lavoratori delle agenzie fiscali. L’intesa riguarda i lavoratori dell’agenzia del Territorio, delle Entrate e delle Dogane. L’accordo raggiunto tra l’Aran (l’agenzia per la rappresentanza negoziale delle Pubbliche Amministrazioni) ed i sindacati prevede che ai lavoratori sia erogato un incremento economico medio di 115 euro (posizione economica ex B3).

Oltre all’incremento di 115 euro, i sindacati sono riusciti ad ottenere anche l’aumento del buono pasto, il cui valore salirà da 4,65 euro a 7 euro, come del resto già previsto per i lavoratori del comparto ministeri. Nel calcolo della buonuscita, (così viene chiamato il trattamento di fine rapporto per gli statali), sarà conteggiata, si legge nell’accordo, anche l’indennità di agenzia (assimilata all’indennità di amministrazione), indennità che verrà incrementata di 9,60 euro per tutte le 13 mensilità percepite dai lavoratori delle agenzie.

Per quanto riguarda la malattia è attualmente prevista una decurtazione dell’indennità di amministrazione in caso di convalescenza inferiore ai 15 giorni. Su questo tema le parti si sono impegnate a correggere l’anomalia per il futuro, tanto che è stata sottoscritta una dichiarazione congiunta che prevede un impegno "per una definitiva e sostanziale soluzione nell’ambito del prossimo contratto, scaduto il 31 dicembre scorso".

Non hanno invece sottoscritto il contratto le rappresentanze sindacali di base del pubblico impiego, afferenti alla Confederazione Unitaria di base (RdB/CUB). Le RdB/CUB, fanno sapere in un comunicato, "non hanno sottoscritto un contratto che disattende quasi completamente le richieste portate unitariamente al tavolo, e su cui, in tale sede, siamo stati praticamente lasciati soli dai sindacati che invece hanno scelto di firmare".

www.miaeconomia.com - 31 gennaio 2006

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Contratto Agenzie Fiscali»

Ultime notizie dell'autore «Centro di documentazione e lotta - Roma»

7201