il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Pace, lavoro e libertà

Pace, lavoro e libertà

(16 Ottobre 2010) Enzo Apicella
Manifestazione nazionale della FIOM

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Contratto Metalmeccanici)

Contratto metalmeccanici: chiarezza su Pomigliano

cosa non farebbero i confederali per mantenere la poltrona...

(16 Febbraio 2006)

Nelle assemblee di martedì scorso, in entrambi i turni di lavoro, migliaia di lavoratori dell’Alfa, in prevalenza giovani, giovanissimi e precari, hanno espresso in maniera ferma ed inequivocabile il loro netto rifiuto di un contratto-capestro. Un contratto che, come tutti sappiamo, in cambio di quattro miseri spiccioli, condanna i lavoratori ad una vita di sottosalario e sottodiritti mentre regala ai padroni le piene mani libere sul sabato lavorativo, la flessibilità e la precarietà lavorativa. Ma quali strumenti democratici hanno oggi i lavoratori per difendere i loro diritti? Quali strumenti democratici hanno oggi i lavoratori per “dare voce e vita” al profondo malessere di chi è costretto a passare otto ore al giorno alle catene di montaggio, sottopagato e maltrattato, sottoposto ad ambienti e ritmi di lavoro micidiali che ne minano la salute?

Come non prendere atto che nelle fabbriche non esiste alcuna, benché minima, democrazia sindacale dalla parte dei lavoratori ? Ci piacerebbe che quelle stesse forze politiche, quegli stessi giornalisti “benpensanti”, si ponessero il problema, una volta tanto, “dalla parte dei lavoratori”… Ma allora ci sarebbe democrazia! E invece assistiamo all’arroganza di un medioevale monopolio sindacale regalato dai padroni a CGIL-CISL-UIL in cambio della stipula di contratti-bidone che hanno portato milioni di lavoratori, con le loro famiglie, in fascia di povertà come certificato dagli stessi dati ufficiali dell’Istat.

ASSEMBLEA PUBBLICA DEI LAVORATORI DELL’ALFA A POMIGLIANO
Domenica 19 febbraio - ore 10.00 - Sala degli Anziani (piazza Mercato)

RIBELLARSI E’ GIUSTO!

Slai Cobas Fiat Auto e terziarizzate – Pomigliano d’Arco

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Contratto Metalmeccanici»

Ultime notizie dell'autore «SLAI Cobas»

4302