il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Consigli sul fine settimana

Il consiglio di Enzo Apicella

(25 Giugno 2006) Enzo Apicella
Il 25 e il 26 giugno vota NO al referendum costituzionale sulla "devolution"

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Cologno Monzese: la Costituzione illustrata

un ciclo di incontri pubblici per informare, dibattere, pensare.

(4 Maggio 2006)

L’Amministrazione Comunale di Cologno Monzese attraverso l’Area Servizi Culturali e bibliotecari promuove un ciclo di incontri che hanno come oggetto la Carta Costituzionale. Lo scopo è quello di informare i cittadini sui contenuti di quel testo fondamentale che è la Costituzione italiana: un “patto degli uomini liberi”, come recita il sottotitolo, ma anche un classico giuridico e un testo di sobria ed efficace capacità comunicativa. L’iniziativa guarda alla scadenza referendaria, ma non si ferma ad essa, nella convinzione che quella costituzionale è una carta “vivente” che non ha ancora finito di dare e di dire tutto quello che ha dentro, ben al di là della pur importantissima occasione del referendum. Il tentativo è stato quello di concentrare l’attenzione su alcuni articoli fondamentali: il primo, quello che sostanzia il “principio lavorista” che è alla base della Costituzione; il terzo, che esprime come meglio non si potrebbe il grande ideale politico e giuridico dell’uguaglianza, ancora per tanti versi irrealizzato e forse valevole solo come principio regolativo; l’undicesimo che pone alle radici stesse della repubblica italiana la scelta del ripudio della guerra come mezzo di risoluzione delle controversie.

I dibattiti – di cui si può leggere qui sotto il programma dettagliato – prenderanno il via il 4 maggio con Antonio Pizzinato (sindacalista e senatore uscente), Sergio Bologna (studioso del mondo del lavoro e delle relazioni industriali) Marco Dal Toso (avvocato del Comitato di difesa della Costituzione). Nei successivi incontri saranno presenti studiosi anche di taglio non giuridico come la filosofa Laura Boella, o il pedagogista Daniele Novara, uno dei nomi di riferimento per la pratica della cultura nonviolenta in Italia. L’iniziativa di maggior rilievo pubblico è prevista per il 31 maggio, quando, proprio sul tema della revisione della Costituzione si confronteranno Francesco “Pancho” Pardi, dell’Università di Firenze, e il magistrato Armando Spataro. Tutti gli incontri si terranno presso la “Sala Pertini” della Villa Casati, Piazza Mazzini, a Cologno Monzese.

L’iniziativa verrà affiancata da una mostra (Disegnare la Costituzione) in cui verranno esposte alcune vignette di argomento “costituzionale” e da una singolare iniziativa telematica che permetterà a chiunque (attraverso una chat line) di porre domande ad un esperto e attraverso di questi agli stessi relatori che parteciperanno agli incontri. Chi è interessato a quest’ultima possibilità dovrà connettersi al sito della biblioteca, www.biblioteca.colognomonzese.mi.it. ove troverà tutte le spiegazioni necessarie. Infine la biblioteca provvederà tutti i partecipanti di una energica “cartellina ricostituente” contenente una ricca documentazione e bibliografia sugli argomenti oggetto degli incontri.

Per informazioni:
SERVIZI CULTURALI E BIBLIOTECARI
Luca Ferrieri, 02-25308359 lferrieri@comune.colognomonzese.mi.it
Marilena Cortesini, 02-25308367 mcortesini@comune.colognomonzese.mi.it

La Costituzione illustrata
Il patto degli uomini liberi


Giovedì 4 maggio 2006, ore 21.00
L'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro
Tra diritti e flessibilità un mondo che cambia
ANTONIO PIZZINATO, ex senatore e sindacalista; SERGIO BOLOGNA, studioso del mondo del lavoro, MARCO DAL TOSO, avvocato del comitato di difesa della costituzione

Giovedì 11 maggio, ore 21.00
Senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali
Il principio dell’uguaglianza
LAURA BOELLA, Filosofia Morale, Università di Milano MARIA GIGLIOLA TONIOLLO, responsabile “Nuovi Diritti”, CGIL; MARIA ELISA D’AMICO, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Milano

Giovedì 18 maggio, ore 21.00
La Repubblica è una e indivisibile e riconosce e promuove le autonomie locali
GIUSEPPE FLORIDIA, costituzionalista, Università di Milano; VITTORIO DOTTI, avvocato

Mercoledì 31 maggio, ore 21.00
La revisione della Costituzione
FRANCESCO “PANCHO” PARDI, “Laboratorio per la democrazia” ARMANDO SPATARO, magistrato
In occasione dell’incontro farà tappa in città la “Carovana per la Costituzione”

Lunedì 5 giugno, ore 21.00
L'Italia ripudia la guerra
DANIELE NOVARA, Centro psicopedagogico per la pace e per la gestione dei conflitti; TECLA M. FARANDA Associazione Giuristi Democratici; CLAUDIO BASCAPE’, Movimento Federalista Europeo

Comune di Cologno Monzese

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «No alla devolution - difendere la Costituzione»

7094