il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Picninc

Picninc

(20 Agosto 2013) Enzo Apciella

Tutte le vignette di Enzo Apciella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Quello che e' stato denunciato dalla trasmissione "report" di rai 3 lo stanno subendo da anni i lavoratori e le lavoratrici Getronics

Grande inchiesta giornalistica di Report su Rai 3 sull'affossamento dell'industria informatica italiana

(15 Maggio 2006)

Multinazionali e faccendieri hanno affossato l'industria informatica italiana

Giri di società, cessioni di rami d’azienda e proprietari che vendono a se stessi. Utilizzo truffaldino delle risorse pubbliche e dei fondi della 488. Una vera e propria consorteria di “finanzieri” e faccendieri d’assalto che hanno affossato ed affossano i settori strategici dell’industria italiana. Ieri sera su Rai 3 “Report”, la trasmissione di Milena Gabanelli, è andata in onda una grande inchiesta giornalistica su quello che è avvenuto negli ultimi anni nel nostro Paese. Lo scandalo Finmek, quello della Texas Instruments, lo smantellamento del gruppo Olivetti sono atti compiuti da una vera e propria cupola. Una vera e propria consorteria composta quasi sempre dalle stesse persone. Le vicende Alchera, Innotech, Getronics sono vicende ancora più gravi. L’informazione, però, è uno strumento che se viene utilizzato efficacemente può non solo rivelare le magagne dei “sovrani” ma può essere letale per coloro che commettono illegalità. Quello che avviene in Getronics ed in Alchera sono esempi lampanti. La filiale italiana è stata travolta negli ultimi mesi dalla controinformazione praticata dai lavoratori e dalle lavoratrici. Lo scandalo Alchera, le conseguenze penali rischiano di tirare in ballo i vertici olandesi della multinazionale. I dirigenti italiani prima hanno minacciato di “vendere” (con lo stesso sistema rivelato ieri da Report) poi ci hanno “ripensato”. A patto che sia risolta la “patata bollente” dei dipendenti Alchera. L’azienda della Innotech ha dichiarato in questi giorni che non può pagare gli stipendi perché sono arrivati ingiunzioni dal Tribunale. Una scusa ridicola. Su Alchera è in corso un’inchiesta della magistratura penale, è arrivata la Guardia di Finanza, la società sembra che si trovi in regime di “commissariamento giudiziario”. Si vocifera che siano imminenti avvisi di garanzia e provvedimenti di custodia cautelare sulla vicenda di Soveria Mannelli. Ecco perché qualche fonte “ministeriale” ha fatto circolare la notizia di un eventuale ripensamento degli olandesi. Ecco perché è stato chiuso il nostro blog. Ecco perché alcuni sindacalisti “aziendali” e nazionali molto vicini al “sovrano” hanno diffuso comunicati con il chiaro tentativo di neutralizzare o di impaurire la lotte, le inchieste, la controinformazione dei lavoratori. Non è un caso se qualche giorno fa è stato sollevato dall’incarico l’Avvocato Cerutti dell’Ufficio Legale centrale della Getronics. Che ruolo ha assunto in questi anni Cerutti? I lavoratori e le lavoratrici della Getronics e di Alchera devono continuare nel praticare controinformazione ed attuare lotte efficaci così come è stato fatto in questi giorni. Hanno la possibilità di vincere perché l’informazione è potere. I lavoratori e le lavoratrici Getronics e di Alchera non sono vittime del mercato ma del malaffare. Hanno mille ragioni e mille possibilità per difendere TUTTI i posti di lavoro pretendendo una politica di rilancio. Ottima l’idea di andare in Olanda. Portate in Olanda un dossier. Un libro bianco sulle nefandezze e le illegalità commesse in Italia. Un documento che dovranno leggere gli azionisti. Un documento che dovrà essere consegnato alla stampa olandese.

Nino Stella

10535