il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Gazazoo

Gazazoo

(22 Giugno 2010) Enzo Apicella
Israele dichiara di voler "alleggerire" il blocco. Rimane comunque vietato dare ai Palestinesi di Gaza metalli, fertilizzanti, cemento...

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Palestina occupata)

Le 15 regole del calcio in Medio Oriente

(23 Maggio 2006)

Regola n°1 : Gli Israeliani possono giocare sulle due parti del campo; i Palestinesi possono giocare solo nella loro metà campo.

Regola n°2 : Per ragioni di sicurezza, è proibito ai Palestinesi di passarsi il pallone fra di loro, poichè il pallone potrebbe colpire un giocatore israeliano.

Regola n°3 : Nel campo israeliano non ci sarà la porta .

Regola n°4 : La squadra israeliana è autorizzata a segnare gol in qualsiasi momento, ivi compreso l'intervallo.

Regola n°5 : Per ragioni di sicurezza, nessun tifoso palestinese è ammesso fra gli spettatori. Per le stesse ragioni, sono ammessi solo tifosi israeliani.

Regola n°6 : Spetta agli Israeliani scegliere i giornalisti sportivi e il contenuto dei loro articoli.

Regola n°7 : La squadra israeliana incoraggia i giocatori palestinesi a segnare dei gol nella loro porta. Quelli che si rifiuteranno saranno definiti terroristi ed interdetti dal gioco.

Regola n°8 : I giocatori palestinesi sono autorizzati a lasciare il terreno di gioco; a nessuno di loro è permesso di rientrarvi, ma possono farsi sostituire da giocatori israeliani.

Regola n°9 : La squadra israeliana sceglie l'arbitro e gli indica dove deve guardare.

Regola n°10 : Il capitano della squadra palestinese viene nominato dalla squadra avversaria.

Regola n°11 : I falli degli Israeliani non possono essere trasmessi in televisione.

Regola n°12 : Israele è autorizzato a recuperare il denaro donato dagli sponsor delle squadre palestinesi.

Regola n°13 : Solo i giocatori israeliani hanno il diritto di farsi la doccia.

Regola n°14 : La squadra palestinese giocherà dove e quando Israele lo deciderà.

Regola n°15 : Naturalmente, queste regole valgono solo per i Palestinesi. La squadra israeliana è autorizzata a cambiare le regole in ogni momento. Non è necessario avvertire i Palestinesi dei cambiamenti.

E' una storiella che circola in Palestina, che abbiamo ripreso e tradotto da www.europalestine.com. Ogni riferimento alla realtà è una pura coincidenza.

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Palestina occupata»

Ultime notizie dell'autore «Arcipelago (Roma)»

9782