il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

L'Italia tripudia la guerra

L'Italia tripudia la guerra

(5 Novembre 2010) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...)

Afghanistan: vergognosa capitolazione della sinistra

(8 Febbraio 2007)

Le sinistre di governo si sono prostrate all'Unione dicendo si al rifinanziamento della missione di guerra in Afghanistan e non ostacolando in Parlamento l'ampliamento della base militare di Vicenza. Il Prc, in particolare, giunge a votare o ad avallare la continuità delle politiche di Berlusconi, pur di difendere Prodi e le proprie poltrone ministeriali e istituzionali. Si tratta di una vergognosa capitolazione, che la partecipazione alla manifestazione di Vicenza punta solo a mascherare agli occhi di una base incredula e scossa.

A questo punto ci rivolgiamo fraternamente ai tanti militanti onesti e sinceri del Prc, sconfessati e traditi dal proprio partito, per porre loro la necessità di una scelta chiara: o subordinarsi alla svendita o rompere apertamente col Prc. Non è più il momento di platonici dissensi, e' il momento di una netta scelta di campo: o il campo delle missioni di guerra, o la rottura con i partiti di governo. In mezzo al guado non si può stare.

Roma 7 febbraio

movimento costitutivo del Partito Ccomunista dei Lavoratori

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Ultime notizie dell'autore «Partito Comunista dei Lavoratori»

2568