il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Fishy Market

Fishy Market

(17 Maggio 2010) Enzo Apicella
Continua la guerra Finanziaria. L'Euro sotto attacco

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Call center e lotta di classe)

Vodafone-Omnitel: straordinaria adesione allo sciopero nazionale dell’8 novembre

a Padova oltre l'80%

(12 Novembre 2002)

Oltre il 70% dei dipendenti Vodafone Omnitel (escludendo il personale precettato e con punte oltre l’80% a Padova, Pisa e Napoli), ha aderito venerdì allo sciopero. Con questa grande dimostrazione di protesta contro le politiche aziendali, mirate a rendere ancora più flessibile il lavoro in Omnitel, si è concluso lo sciopero nazionale di gruppo.

Con adesioni eccezionali nei call center e, per la prima volta, altissime nella rete e molto diffuse in tutti gli altri settori, si è chiusa la prima fase di lotta contro la disdetta degli accordi.

Nei prossimi giorni si riunirà il Coordinamento nazionale per decidere nuove forme di protesta e i modi più appropriati per estendere la mobilitazione nel settore Tlc e sensibilizzare l’opinione pubblica.

Saranno intanto formalizzate le procedure nei confronti dell’azienda circa il non rispetto degli obblighi d’informazione alla clientela sullo sciopero e saranno approfonditi alcuni episodi avvenuti allo scopo di disincentivare la partecipazione alla protesta.

Invitiamo le lavoratrici e i lavoratori di Vodafone alla costante mobilitazione fino alla revoca delle decisioni aziendali.

Roma, 11 novembre 2002

Le Segreterie nazionali Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Call center e lotta di classe»

Ultime notizie dell'autore «Le Segreterie nazionali Fim, Fiom, Uilm»

7417