il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Poteri fortissimi

Poteri fortissimi

(19 Luglio 2010) Enzo Apicella
L'inchiesta sulla "Loggia P3" mette a luce i tentativi di influenzare il CSM

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Cade un governo... se ne fa' un altro... per i padroni

(22 Febbraio 2007)

Cade un governo... se ne fa' un altro... per i padroni

Il governo e' andato sotto al senato per 2 voti (158 su 160 come quorum) opposizione 136, gli astenuti 24 di cui molti filibustieri attaccati a vita al parlamento, questa la cronaca.

A ben vedere hanno avuto un ruolo importante 3 di questi senatori a vita e cioe' Andreotti, Pininfarina,Cossiga, piu' che i 2 turigliatto e rossi (non a vita infatti Turigliatto si dimette) rispettivamente di riaffondazione comutristi italiani...

ORA NE FARANNO UNO ANCORA PIU' BLINDATO DANDO LA COLPA AD UNA INESISTENTE SINISTRA RIVOLUZIONARIA IN PARLAMENTO...MA COSA HA FATTO QUESTO GOVERNO IN QUESTI MESI? COSA HA FATTO PER I MILIONI DI OPERAI, PER I SALARIATI PRIVATI E PUBBLICI, I GIOVANI LAVORATORI E I PENSIONATI DEGLI STRATI BASSI?

A tutti quelli che hanno la memoria corta vorrei ricordare che:

A)Questo governo non ha in nessun modo a parte le chiacchere messo mano allo stillicidio di morti, feriti, infortuni crescenti sul lavoro, e alla precarietà di massa e dilagante nelle fabbriche nei cantieri e nei vari luoghi di lavoro, perchè mettere mano a questa piaga della società capitalistica moderna significava e significa attaccare i profitti quindi attaccare la classe padronale che in realtà fà da base sociale importante per questo governo (una bella parte di confindustria ha potuto manovrare per i suoi interessi) ECCO DOVE E' STATO AMICO ED AMICHEVOLE QUESTO GOVERNO

a) si è votata una finanziaria di guerra nel quale i padroni e le multinazionali hanno beneficiato di 7 miliardi di euro di sconti fiscali (cuneo)e dove la spesa militare e' arrivata a 22 miliardi di euro aumentanto del 12%, si dice che doveva onorare impegni del precedente governo, ma certo ha onorato le alte cariche militar-imprenditoriali e cioe' generali, colonnelli, padroni e boiardi di stato.

C) Si sono spostate le truppe di guerra dall'Iraq al Libano e si e' perpetrata l'occupazione neocoloniale imperialista e guerrafondaia in Afghanistan

D) Si è anticipato lo scippo dei TFR (liquidazione) dei dipendenti (12 milioni di persone) favorendo la costituzione di fondi privati che favoriranno le assicurazioni, i possessori di capitale cioè le stesse imprese e diversi sindacalisti e politici che saranno nei consigli di amministrazione a scapito delle pensioni per tutti, pensioni pubbliche che avranno sempre meno rendimento per i salariati con un INPS che senza i carrozzoni di strati come dirigenti d'azienda, alti artigiani, gioiellieri sarebbe fortemente in attivo (ad esempio la cassa INPS mentalmeccanici è in attivo di circa 1 miliardo di euro e così altri)

E) si apprestava a favorire la costruzione della nuova Base militare americana a Vicenza, e la costruzione della TAV corridoi vari SENZA ASCOLTARE LA VOCE DI MASSA ESPRESSA CONTRO QUESTE OPERE NOCIVE E INUTILI ALLA POPOLAZIONE MA SOLO A FINANZIARE PESANTEMENTE ALCUNE IMPRESE E LA PREPARAZIONE DI GUERRE DI RAPINA A SCAPITO DI INTERI POPOLI OPPRESSI NEL MONDO

LA LISTA CONTINUEREBBE CON UNA MIRIADE DI QUESTIONI COME L'AUMENTO DELLE TASSE INDIRETTE SU BENZINA, GAS, BOLLETTE TELEFONICHE, BOLLI ECCETERA, CHE, COME TUTTI SANNO, SARANNO GLI STRATI BASSI DELLA POPOLAZIONE ITALIANA A PAGARE.

IL GOVERNO "AMICO" DEI PADRONI E' ANDATO SOTTO. AL SENATO REPUBBLICANO SI E' DUNQUE CONSUMATA UNA MANOVRA DI PALAZZO. CENTRISTA O MENO CHE SIA, SI VUOLE LEGARE ANCOR DI PIU' ALLA GRANDE BORGHESIA QUALSIASI ESPONENTE GOVERNATIVO DI MAGGIORANZA PER IL FUTURO, E QUESTO PERCHE' SOTTO I LORO SCRANNI QUALCOSA SCRICCHIOLA... PERDONO CONSENSO LA "SINISTRA" IL "CENTRO" E PURE LA "DESTRA" PERCHE' TUTTE E 3 QUESTE FORZE ISTITUZIONALI NON HANNO FATTO ALTRO CHE RANDELLARE E IMPOVERIRE LE FAMIGLIE DEI LAVORATORI SU TUTTO LO STIVALE, LO HANNO FATTO NELL'ESCLUSIVO INTERESSE DELLA CLASSE PADRONALE NELLE SUE FRAZIONI DI DESTRA E DI SINISTRA.

I FASCISTI ALZANO LA VOCE? CERTO ADESSO SBRAITANO E SCALPITANO BERLUSCONI E SOCI, NATURALE CHE SIA COSI', SPUTTANATI SOLO UN ANNO FA' RIPRENDONO FIATO... MA CHI GLI HA SPALANCATO LA PORTA SONO GLI STESSI CHE HANNO TOLTO ANCHE GLI OCCHI PER PIANGERE ALLA CLASSE OPERAIA E CHE PER TUTTO IL PERIODO DI GOVERNO HANNO IMBAVAGLIATO, IGNORATO, DENIGRATO LE PROTESTE E LA MOBILITAZIONE CRESCENTE CHE STAVANO E STANNO PORTANDO LE CLASSI PIU' POVERE DI QUESTA MALEDETTA ITALIA...CGIL-CISL-UIL E LA STRATO BORGHESE CHE DOMINA QUESTE ORGANIZZAZIONI SONO ORA PREOCCUPATE PERCHE' GLI VIENE A MANCARE UN INTERLOCUTORE ESSENZIALE PER I LORO ACCORDI MA DELLO SFRUTTAMENTO CRESCENTE DELLA POVERTA' DILAGANTE E DEL REGIME CHE INCATENA MILIONI DI PERSONE AD UNA VITA SENZA SENSO E SENZA FUTURO NON SE NE PREOCCUPANO...SOLO UNA FORTE MOBILITAZIONE DI MASSA DAL BASSO A FAVORE DELLA CONDIZIONE DEGLI SFRUTTATI PUO' RISOLLEVARCI DAL FANGO, BASTA DARE DELEGHE IN BIANCO CHE POI SI SCHIANTANO NEL MARCIUME DEGLI INTERESSI DELLE MINORANZE BORGHESI PARACULE.

TUTTA LA SITUAZIONE PORTA AD UNA PRIMA CONCLUSIONE PER USCIRE DAL MARASMA E DAGLI IMBROGLI:

GLI OPERAI DEVONO COSTRUIRE UNA LORO FORZA POLITICA INDIPENDENTE ED ORGANIZZATA IN TUTTE LE CITTA' PRENDENDO ATTO CHE I "SINISTRI" DI GOVERNO HANNO FALLITO MISERAMENTE. IL COMITATO D'AFFARI DELLA BORGHESIA SI E' OGGI INCEPPATO O IN VIA DI RISTRUTTURAZIONE? GLI OPERAI DELLE FABBRICHE E GLI STRATI BASSI DEI MILIONI DI LAVORATORI NON PERDANO NEANCHE UN MINUTO PER RIMBIANCARLO MA SI CONCENTRINO NELLA STRENUA DIFESA ED ALLARGAMENTO DEI LORO INTERESSI DI CLASSE COME PRECONDIZIONE ALLA COSTITUZIONE DI UNA LORO FORZA INDIPENDENTE POLITICA DA SUD A NORD DA MIRAFIORI A VICENZA

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Dove va il governo Prodi»

4648