il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

25 Aprile

25 Aprile

(23 Aprile 2009) Enzo Apicella
Il libro di Domenico Losurdo "Stalin.. storia e critica di una leggenda nera" scatena la polemica all'interno del Prc

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Ora e sempre Resistenza)

Antifascismo e arresti a Schio

(7 Marzo 2007)

Il 23 febbraio scorso tre giovani dell’Alto Vicentino sono stati arrestati con l’accusa di aver aggredito un giovane a Schio. Non vogliamo entrare nel merito specifico della vicenda, ma intendiamo solo esprimere la nostra solidarietà ai tre giovani antifascisti che sono stati immediatamente fatti oggetto di una campagna di denigrazione, di sciacallaggio e di dissociazione dalla quale non si è chiamato fuori neppure il sindaco di Schio, il quale ha dichiarato alla stampa il suo rallegramento per la tempestiva individuazione dei “colpevoli”, assunti come tali prima ancora che la magistratura lo decretasse.

Alcuni personaggi del neofascismo scledense hanno colto immediatamente l’ occasione per strumentalizzare la vicenda e per chiamare a raccolta “contro la violenza”, “dimenticando” che sono proprio le continue aggressioni di stampo neofascista che da anni si ripetono in tutta Italia ai danni di immigrati, antifascisti, omosessuali… che determinano l’innalzamento del livello di scontro, anche perché avvengono nella totale “indifferenza” – come sempre è avvenuto – delle istituzioni e delle forze dell’ “ordine”.

La lotta contro il risorgere di tendenze neofasciste, xenofobe, élitarie, razziste…, peraltro alimentate dalla “guerra tra poveri”, inasprita dalle misure anti-popolari che portano avanti sia governi di centro-destra che di centro-sinistra, deve vederci tutti impegnati, ciascuno con la propria sensibilità politica e culturale.
Ma nessuna concessione deve essere fatta al revisionismo storico e alla voglia di pacificazione che non tengono conto delle immense sofferenze che la stagione del fascismo e del nazismo hanno imposto alla nostra terra e a tutta l’Europa.

Schio, marzo 2007

Le compagne e i compagni del Gruppo promotore per un COORDINAMENTO ANTIMPERIALISTA ANTIFASCISTA dell’ALTO VICENTINO

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Ora e sempre Resistenza»

Ultime notizie dell'autore «Gruppo promotore per un Coordinamento antimperialista antifascista dell’Alto Vicentino»

5724