il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

4 Novembre

4 Novembre

(4 Novembre 2009) Enzo Apicella
91° anniversario della fine del Primo Macello Mondiale

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...)

24 Marzo 1999: l’Italia va alla guerra

(20 Marzo 2007)

La aggressione della NATO contro la RF di Jugoslavia costituì un passaggio chiave per le politiche belliciste ed imperialiste occidentali, e fu centrale nello stesso dipanarsi della crisi jugoslava, iniziata nel 1991 e tuttora drammaticamente aperta. Dal giugno ’99 ad oggi si sono susseguiti gli omicidi su base razziale e politica e centinaia di migliaia di persone - intere famiglie di serbi, rom, askalija, goranzi, albanesi antinazionalisti – sono scappate dal Kosovo “liberato”, vittime della violenza degli irredentisti e di strategie geopolitiche spietate i cui danni sono sotto agli occhi di tutti. Il Kosovo, che la NATO ha trasformato in un dedalo di ghetti “etnici” dove dominano l’insicurezza e la criminalità e dove nemmeno i tesori dell’arte medioevale sono al sicuro, è tuttora in bilico per una cinica operazione di ridefinizione dei confini in Europa.

L’Italia partecipava nel 1999 a quei bombardamenti su Serbia e Montenegro e poi occupava militarmente, insieme ad altre potenze, anche quei territori. Quale lo scopo, quali i risvolti di queste missioni militari? I governi di centrodestra e di centrosinistra praticano strategie davvero diverse rispetto a crisi come quella jugoslava? La ricetta della “Guerra Umanitaria” con il suo contorno di disinformazione mediatica è diventata la regola nell’affrontare queste crisi?

INIZIATIVA - DIBATTITO
BOLOGNA 24 MARZO 2007 ORE 18:00


INTERVENGONO:

Andrea Martocchia
Responsabile politico del Coord. Nazionale per la Jugoslavia

Jean Toschi Marazzani Visconti
collaboratrice de Il Manifesto, liMes, Avvenimenti, Maiz
autrice del libro-testimonianza
IL CORRIDOIO - Viaggio nella Jugoslavia in guerra
(introduzione di Alexander Zinov'ev - Ed. La Città del Sole, 2005)

Presso:
Associazione marxista “Politica e classe”
Via G.Barbieri n.95
quartiere bolognina

organizza:
DISARMIAMOLI! Bologna

Comitato nazionale per la Jugoslavia

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

2979