il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Decreto "salva - Italia"

Decreto

(6 Dicembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Contro la chiusura dell'Alfa Romeo di Arese

Contro l'oscuramento delle nostre lotte

(19 Novembre 2002)

Questa mattina i lavoratori dell'Alfa Romeo di Arese, in massa hanno scioperato contro il Piano della FIAT.

E’ stato effettuato un presidio con più di mille lavoratori, presso la sede della RAI di Milano per rivendicare una corretta e compiuta informazione sulle lotte che da parecchie settimane i lavoratori dell'Alfa fanno, allo scopo di scongiurare la chiusura dello stabilimento di Arese (visto che la RAI e MEDIASET tentano di sminuire).

Una delegazione è stata ricevuta dai funzionari della RAI a cui è stata espressa la rabbia dei lavoratori sull'informazione vergognosa data alla nostre lotte.

Mentre la delegazione veniva ricevuta, i lavoratori in corteo hanno bloccato Corso Sempione e Occupato la Stazione delle Ferrovie Nord “La Bullona" lì vicino.

1 lavoratori hanno deciso per giovedì prossimo di andare a manifestare all'Aeroporto Internazionale della Malpensa.

Nella prossima settimana, accentueremo la nostra lotta, faremo anche presidi con blocchi della produzione coinvolgendo tutta Milano in difesa dello stabilimento dell'Alfa Romeo di Arese.

Durante l'assemblea è intervenuto uno studente delle università che a nome degli studenti ha riferito che sono pronti ad unirsi ai lavoratori nelle prossime iniziative,

Arese, 19 novembre 2002

Le RSU - FIM-FIOM-UILM-SLAI COBAS-FLMU

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Arese in lotta»

Ultime notizie dell'autore «RSU Alfa Romeo Arese»

6232