il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Tea Party

Tea Party

(3 Agosto 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Massa Carrara: solidarietà ai lavoratori della Zanon

(22 Novembre 2002)

Ordine del giorno approvato dall'assemblea tenutasi venerdì sera a Massa con i rappresentanti della Zanon, fabbrica argentina occupata e con la produzione sotto controllo operaio da oltre 1 anno.

L'assemblea riunita a Massa il 15 novembre 2002 esprime il proprio sostegno ai lavoratori della Zanon e di tutte le fabbriche occupate, al movimento piquetero e alle assemblee di quartiere che in Argentina lottano contro gli effetti della crisi economica,sociale, politica ed ambientale dell'imperialismo, crisi che non è solo dell'Argentina, ma di tutto il modo di produzione capitalistico.

L'eperienza dei lavoratori della Zanon è un esempio per i lavoratori di tutto il mondo perchè dimostra che la strada della rassegnazione non è l'unica possibile, ma ne esiste un altra: la lotta.

L'assemblea esprime il proprio massimo sostegno alla lotta dei lavoratori della Fiat e dell'indotto in lotta contro il piano di ristrutturazione aziendale che prevede migliaia di licenziamenti e la chiusura di interi stabilimenti produttivi. In particolare esprime la propria solidarietà ai lavoratori dell'Alfa Romeo di Arese e a quelli di Termini Imerese che lottano contro la chiusura della fabbrica. Esprime la piena solidarietà ai lavoratori in lotta contro le misure del governo, in particolare contro l'abolizione dell'articolo 18. Infine esprime il proprio sostegno ai lavoratori che sul versante apuo-versiliese (NCA, NASA, Climass, Henraux, Sec, ex-Panda, Olivetti, BSI) stanno lottando per salvaguardare i loro posti di lavoro e il mantenimento delle produzioni.

L'assemblea esprime la propria solidarietà militante ai compagni inquisiti e arrestati questa notte nell'ennesima azione repressiva dello stato contro i movimenti di lotta e contro l'opposizione sociale.

Questa azione si inserisce in una strategia di attacco "preventivo" e repressivo nei confronti di ogni forma di opposizione alla guerra.

Infatti, invece di colpire i veri responsabili della mattanza di piazza di Napoli e di Genova lo stato colpisce i compagni impegnati nel movimento contro la guerra.

Viva la lotta dei lavoratori argentini ! Viva la lotta dei lavoratori italiani !

All'assemblea, a cui hanno partecipato circa 110 compagni e compagne, hanno loro adesione:

CSPAL (Comitato di Solidarietà con i Popoli dell'America Latina, organizzatore dell'assemblea), RSU Salindo (Viareggio), RSU Nuovi Cantieri Apuania (Marina di Carrara), RSU SLAI Cobas - Cantieri Azimut (Viareggio), RSU Savema (Pietrasanta), RSU Don Gnocchi (Marina di Massa), Lavoratori Henraux (marmo, Pietrasanta), SEC, Lion Boat (cantieristica, Viareggio); Cobas Confederazione Industria - settore privato (Massa-Carrara), Cobas Scuola (Massa-Carrara), Coordinamento Provinciale Lucca SLAI Cobas, Comitato iscritti FIOM Tirrena Macchine (Massa), Circolo PRC Forno (Massa), Circolo Iskra (Viareggio), Collettivo contro gli inceneritori e tutte le nocività (Versilia), Comitato antimperialista e antifascista apuo-aersiliese, Comitato antimperialista e antifascista pisano, Comitato di appoggio alla resistenza per il comunismo (Viareggio), Fronte popolare per la ricostruzione del partito comunista (Massa-Carrara), Giovani comunisti (Massa-Carrara), Italia-Cuba (Versilia), Laboratorio Marxista (Pietrasanta, Viareggio, Massa), Progetto Comunista (Massa-Carrara), Resumen Latinoamericano

Per informazioni:
CSPAL (Comitato di Solidarietà con i Popoli dell'America Latina)
WEB: http://cspal.supereva.it
EMAIL: mailto:cspal.ms@libero.it
Il comitato si riunisce tutti i mercoledì presso la Croce Bianca di Massa, via Crispi, alle ore 21.

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Bajo control obrero»

Ultime notizie dell'autore «CSPAL (Comitato di Solidarietà con i Popoli dell'America Latina)»

12077