IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c3:o9278

 

E FIM FIOM e UILM continuano a dargli dei sabati???

(20 Giugno 2007)

Venerdì scorso nella linea crocere APL è successo un episodio secondo noi emblematico e grave per quel che riguarda la sicurezza e non solo!
Una crocera che percorreva un tratto di linea aerea si è sganciata cadendo sul soppalco della birotaia. Già da giorni in quel punto la linea soffriva di una criticità degli impianti che ha costretto a delle fermate anche importanti.

È ormai assodato che nell’intero stabilimento non si eseguono più (tranne per piccoli ambiti) azioni programmate di manutenzione ordinaria sugli impianti. Gli interventi sono occasionali e imposti dalle emergenze e non più eseguiti con spirito preventivo, a ciò si aggiunge una gestione del personale addetto (o quel che ne rimane) non improntata alla formazione continua. Ci preoccupa anche il fatto che alcune figure importanti oltre alla manutenzione (tecnologi, operatori,anziani ecc.) con provata esperienza che presto andranno in pensione non vengono affiancate, e l’azienda non si preoccupa per la loro sostituzione e soprattutto per avere garantito il giusto trasferimento delle conoscenze tecnico organizzative di questi ruoli.

Ci chiediamo a cosa è servito l’impegno a risolvere le esigenze produttive che l’ azienda ci ha prospettato, se poi vengono puntualmente vanificate e mortificate da sistematiche carenze organizzative e gestionali, che portano alla perdita di produzione e a fare degli incompleti. C’è in più l’aggravante di mandare in ferie il personale dal mercoledì al venerdì per poi presenziare al sabato e ritrovarsi in molti ambiti senza sapere cosa fare il lunedì. A queste palesi contraddizioni la RSU chiede a questa azienda risposte puntuali e precise e non più le mezze verità ed il rimpallo di responsabilità tra i vari enti che governano il lavoro di questo stabilimento.
I lavoratori/trici hanno il diritto di sapere che prospettive possono esserci per questo stabilimento con queste modalità organizzative e gestionali! Anche per non inficiare i programmi di investimento e i cambiamenti di alcuni reparti.
Per questi motivi la RSU al completo, ha interessato le segreterie provinciali per approfondire e sviscerare i temi sin qui esposti.

MODENA 20/06/07

RSU CNH MODENA

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Diritti sindacali»

Ultime notizie dell'autore «Rsu Slai Cobas CNH Modena»

5116