il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Storie

Storie

(17 Ottobre 2010) Enzo Apicella
Ancora un libro di Giampaolo Pansa: "I vinti non dimenticano".

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Ora e sempre Resistenza)

Spoleto: la Festa dei Comunisti e un nuovo impegno antifascista

(22 Luglio 2007)

Festa dei Comunisti a Spoleto

Venerdì si è svolta nell'ambito della Festa dei Comunisti una manifestazione antifascista dopo i gravissimi fatti di Villa Ada e di Caselbertone a Roma, con le aggressioni ai partecipanti al concerto della Banda Bassotti e alle case occupate del quartiere romano. Ci sono stati molti feriti tra gli aggrediti di cui alcuni gravi.

E' stato denunciato che l'osservatorio nazionale sulle attività dei neofascisti ha registrato trecentocinquanta aggressioni in Italia nell'ultimo anno, di cui la metà a Roma.

Oltre a rappresentanti del Movimento di Pisa, Roma e Napoli, è stata data la parola al nostro compagno partigiano Cesare Maiocchi, che ha raccontato della sua esperienza di resistente.
Denunciamo inoltre che durante questi primi giorni di Festa si è tentato di strappare dalle vie di Spoleto i manifesti affissi che la annunciano, a dimostrazione di un clima di rigurgito di modi di essere nella tradizione aggressiva e violenta del fascismo, a cui non è possibile lasciare alcuno
spazio con un nuovo impegno antifascista.

Domenica, 22 Luglio 2007 ore 11:32

Aurelio Fabiani - Coordinamento per l'Unità dei Comunisti

4302