il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Addio compagne

Addio compagne

(23 Febbraio 2010) Enzo Apicella
Il logo della campagna di tesseramento del prc 2010 è una scarpa col tacco a spillo

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Caso Cofferati: il PRC dell'Emilia Romagna replica a Gennaro Migliore

il Capogruppo Migliore eviti di occuparsi di una situazione che non conosce

(23 Settembre 2007)

Leggo sui quotidiani locali – ha dichiarato il capogruppo regionale del Partito della Rifondazione Comunista ed esponente nazionale dell'Area dell'Ernesto Leonardo Masella - che il Capogruppo alla Camera del Prc Gennaro Migliore avrebbe dato un stop al Prc di Bologna in merito alla decisione di voler uscire dalla maggioranza.

Invito il Capogruppo Migliore a non occuparsi di una situazione che non conosce, ma a concentrarsi piuttosto sulla vicenda nazionale, nella quale, anche a causa della sua impostazione governista e liquidatoria del Prc, si stanno producendo disastri irreparabili.

Invito inoltre tutti ad evitare interferenze sulle decisioni che i legittimi organismi dirigenti del partito dovranno democraticamente prendere.
Nel merito è del tutto ovvio che se Cofferati non cambierà l'orientamento politico fin qui seguito – ben diverso da quello della Regione – il Prc di Bologna si vedrebbe costretto ad abbandonare la maggioranza e ad aprire una fase di forte critica ed opposizione rispetto a un Partito Democratico che si sta costruendo su due assi portanti per noi inaccettabili: liberismo e xenofobia.

L'Ufficio Stampa
Bologna, 21 settembre 2007

Leonardo Masella

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Dove va Rifondazione Comunista?»

Ultime notizie dell'autore «Partito della Rifondazione Comunista»

5629