il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Appuntamenti    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Ricordare Ferruccio Ghinaglia per prendere coscienza del presente

Venerdì, 19 Aprile 2019 ore 11.00

Piazzale Ferruccio Ghinaglia PAVIA

Il 21 aprile 1921 Ghinaglia moriva assassinato dai fascisti. Sere prima in Borgo Ticino, il rione popolare “fortilizio dei socialcomunisti” come dicevano i fascisti, Ghinaglia aveva parlato a una riunione operaia sulla necessità di reagire allo squadrismo. Al termine del comizio i borghigiani avevano attaccato e disperso un gruppo di fascisti che sui camion tornavano da una delle loro bravate notturne.
La sera del 21, Ghinaglia e i suoi compagni furono presi a rivoltellate.
Colpito alla testa Ghinaglia morì all’istante. Afferma Arturo Bianchi, un fascista della prima ora, che Ghinaglia stava cantando l’Internazionale.
Morto Ghinaglia, il gruppo comunista pavese perse in parte slancio, ma proseguì la sua attività fino agli arresti di massa del 1927.
Doveroso ricordare Ferruccio Ghinaglia in una fase come questa dove elementi di disgregazione e crisi sociale e culturale sembrano prevalere.
Occorre, pertanto, tenere alta la guardia, oggi, periodo permeabile alle tentazioni autoritarie e all’indebolimento progressivo della democrazia e ai suoi riti e alle sue parole d’ordine. Tollerarne o sottovalutarne i sintomi ed i vagiti, più o meno deboli o nascosti dietro una maschera pseudo-culturale, significa aprire un varco al revisionismo, al tentativo di annullare la storia, alla legittimazione di autoritarismi più insidiosi.
La lotta antifascista più coerente è patrimonio di poche forze politiche e ideologiche e non può essere ridotta e riducibile ad un lontano passato ma continua tutt'ora contro nuove tendenze autoritarie e repressive.
L’esempio Ferruccio Ghinaglia, propugnatore della lotta internazionalista in Italia, poderoso alla causa del proletariato, non solo non deve essere dimenticato ma ripreso per una ferma e decisa opposizione alle nuove guerre dell’imperialismo.
Venerdì 19 aprile alle ore 11 Il Partito Comunista dei Lavoratori rievocherà Ferruccio Ghinaglia nel piazzale a Lui dedicato.

 

Organizza: Partito Comunista dei Lavoratori
Pavia sez. "Tiziano Bagarolo"

357